Top

Google Presenta Il Samsung Chromebook Da 11.6 Pollici

Il progetto Chromebook continua ad esistere ed a Mountain View hanno deciso di collaborare con Samsung per creare un nuovo portatile da 11.6 pollici. Andiamo a vedere in dettaglio le specifiche hardware.

Google Presenta Un Nuovo Chromebook

Qualche mese fa abbiamo già parlato del progetto Chromebook da parte di Google e del sistema operativo Chrome OS di cui vengono dotati questi computer portatili. Uno dei principali obiettivi del progetto di Google è quello di permettere agli utenti di mantenere i propri dati sull’infrastruttura cloud ma al tempo stesso di avere un computer portatile con il quale possono lavorare anche in modalità offline. Tutti i Chromebook che sono stati presentati in questi ultimi anni, però, non hanno avuto un grosso successo soprattutto vista la necessità di avere quasi quotidianamente una connessione internet.

Nella giornata odierna, però, Google ha presentato un nuovo Chromebook prodotto da Samsung con uno schermo da 11.6 pollici e che verrà venduto a circa 249$ o 229£. Questo computer basato su architettura ARM, con uno spessore massimo di 2 cm, un peso di circa 1.1 kilogrammi ed infine una batteria che assicura fino 6.5 ore di durata, permette di portare sempre con sè, in uno spazio ridotto, un computer portatile che assomiglia molto da vicino alla gamma netbook. Il nuovo Samsung Chromebook consente anche la visualizzazione di video con risoluzione di 1080p mentre Google offre 100 GB di storage cloud per 2 anni.

Se andiamo a vedere in dettaglio le specifiche notiamo come il processore sia un dual-core basato su architettura A15 e denominato Samsung Exynos 5 Dual, poi vi sono presenti 2GB di RAM, 16GB di storage e sul fronte delle connessioni sono presenti WiFi a/b/g/n, una porta USB 3.0, un socket USB 2.0, uno slot SD e la tecnologia Bluetooth. A nostro avviso il nuovo Samsung Chromebook si rivela un computer portatile molto interessante per quanto riguarda l’hardware anche se il sistema operativo Chrome OS è ancora un po’ acerbo e soprattutto la necessità di una connessione internet risulta limitante per chi lavora in mobilità. Cosa ne pensate?

Link | Engadget

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273