Top

Google Presenterà Una Console Android E Non Solo

Il mondo dei videogiochi potrebbe vedere l’arrivo di una console prodotta da Google. Oltre a Sony, Nintendo e Microsoft, quindi, potrebbe giungere sul mercato anche l’azienda di Mountain View che in questi ultimi anni sta ampliando sempre di più l’ecosistema Android. Andiamo a vedere in dettaglio.

nexus-q2012-07-06-600-10-1341585603

Console, Smart Watch E Nuovo Nexus Q In Arrivo

Secondo le ultime indiscrezioni del Wall Street Journal, Google dovrebbe essere al lavoro per lo sviluppo di hardware, in particolare console “Android-based”, per poter realizzare un vero e proprio centro multimediale da interfacciare con gli altri device Android. Già negli scorsi mesi sono arrivate indiscrezioni su un possibile restyling completo del progetto Nexus Q ed anche la creazione di uno smartwatch.

Il Nexus Q, infatti, è un dispositivo che non ha convinto completamente gli addetti ai lavori ed anche l’utenza sia per le limitate funzionalità che il prezzo abbastanza elevato. Se amate i rumors, anche Apple dovrebbe presentare, in autunno, alcuni dispositivi che andrebbero ad occupare la stessa categoria tra cui anche il tanto rumoreggiato iWatch.

Inoltre, sono circolate voci sul fatto che la prossima major release di Android sarà sviluppata e realizzata per i dispositivi low-cost che vengono venduti nei paesi emergenti e che stanno, ancora oggi, spingendo le vendite degli smartphone. E’ probabile, infine, che anche i computer portatili potranno integrare, in futuro, una versione ad-hoc di Android e sembra che vi siano, in circolazione dentro gli uffici di Google, già alcune unità di test prodotte da Samsung. Anche HP, comunque, dovrebbe essere coinvolta in questo progetto che si andrebbe a collocare parallelamente a Chrome OS. Cosa ne pensate? Vorreste una console sviluppata da Google e basata su Android?

Disponibile Android 4.3 Pure Google Per Galaxy S4

google-galaxy-s4

Proprio stamane ne avevamo parlato, e ci giunge ora la notizia che su XDA è stata rilasciata la nuova versione di Android 4.3 per Samsung Galaxy S4. Si vociferava del Samsung Galaxy S4 Google Edition e, come vi abbiamo detto stamattina, ora è possibile acquistarlo direttamente dal Play Store, ma per chi volesse “trasformare” il proprio S4 “normale” in un Google Edition? ZioGeek ha pensato anche a questo e vi mostrerà rapidamente come avere la nuova Rom in esclusiva sul vostro Galaxy S4.

Pronti Al Flash!

33

 

Come prerequisiti, per effettuare questa procedura, è necessario che il vostro Galaxy S4 sia rootato e abbia installata la CWM (ClockWorkMod Recovery). Innanzitutto, questa procedura invalida la garanzia (infatti non flasheremo tramite Odin, il famoso tool di Samsung) e il risultato è a vostro rischio e pericolo: ZioGeek non si assume nessuna responsabilità in caso di guasti o malfunzionamenti dei vostri dispositivi. Pronti?

Download: (scegliere la versione per il proprio dispositivo)

Installazione:

  • Una volta scaricata la rom, spostiamola nella memoria del telefono e spegniamo il dispositivo.
  • Avviamolo in recovery mode, premendo contemporaneamente Power+Vol Up+Home.
  • Effettuiamo Wipe Data e Wipe Cache. (consigliamo un backup dei vostri dati, in quanto la memoria interna del vostro telefono verrà completamente cancellata).
  • Scegliamo la voce “Install Zip From SD Card” spostandoci con i tasti Vol+/- e selezioniamo lo Zip della Rom precedentemente scaricata.
  • Aspettiamo il termine dell’operazione e rifacciamo entrambi i Wipe (per evitare conflitti con i file precedenti).
  • Riavviamo il dispositivo!

Dopo il riavvio, se tutto è andato a buon fine, vi ritroverete davanti al vostro Galaxy S4 “Google Edition” con l’ultima versione di Android 4.3 (se non è solamente una presa in giro di qualche sviluppatore furbacchione!)

Link| Android4fans

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273