Top

Google e Privacy, Ecco Come Il Motore Di Ricerca Si Comporta

google_logo_3

La privacy è un grosso problema su Internet, se ne parla tanto soprattutto in questi giorni. Grosse aziende come Google devono sforzarsi molto per convincere gli utenti e rassicurarli del fatto che i dati personali sono trattati nel pieno rispetto di tale privacy.

Google e privacy, come si comporta Big G?

Un recente post nel blog di Google spiega l’approccio di Google alla privacy. In questa presentazione sono elencati i dati che vengono raccolti dai vari servizi di Google e  come tali dati siano utilizzati da Google per migliorare i servizi offerti.

I dati che sono archiviati da Google sono divisi in tre gruppi: dati di log, dati contabili e altre informazioni. I dati di log sono memorizzati quando gli utenti che non sono collegati a un account Google effettuano delle ricerche o usano il browser Google Chrome. Essi includono l’indirizzo IP dell’utente, i dati, il tempo di permanenza e la ricerca effettuata.

Poi Google spiega nel dettaglio i cookie che utilizza. Google inoltre ci dice anche come esso immagazzina informazioni di un indirizzo IP per nove mesi, mentre le informazioni dei cookie sono mantenute per 18 mesi.

L’obiettivo di tali dati riguardano il miglioramento dei risultati di ricerca e degli altri servizi.

Sostanzialmente, riguardo a Google Search, Google può tenere traccia di un singolo utente per un periodo di 18 mesi, a condizione che i cookies non vengano cancellati in quel momento. Cosa ne pensate di questi dati e della privacy di Google?

Via Googlepublicpolicy.blogspot.com

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273