Top

Google Vuole WhatsApp e Ristruttura Motorola

Google Vuole WhatsApp

Recenti rumors che sono circolati nella blogosfera hanno focalizzato l’attenzione su una possibile acquisizione di WhatsApp da parte di Google. Già Facebook si era dimostrata interessata, ma la cifra richiesta da WhatsApp ha obbligato il social network di Mark Zuckerberg ad abbandonare questa idea. Andiamo a vedere in dettaglio le ultime indiscrezioni.

whatsapp-031212

Acquisizione Da 1 Miliardo Di Dollari?

In queste ultime ore, il gigante di Mountain View sembra interessato ad acquisire il servizio di messaggistica istantanea WhatsApp. Alcuni addetti ai lavori ritengono che il prezzo di acquisizione potrà aggirarsi attorno al miliardo di dollari. Ovviamente, pur essendo ancora dei rumors, l’interesse dimostrato da Google potrebbe trovare conferme soprattutto nel fatto che molte aziende, concorrenti nel mondo smartphone, possiedono già un servizio di messaggistica istantanea “proprietario”, ad esempio iMessage di Apple.

WhatsApp è una tra le più diffuse piattaforme di “mobile messaging” che offre agli utenti l’invio e la ricezione di messaggi senza dover incorrere in ulteriori costi.  L’applicazione è disponibile sia su molteplici piattaforme tra cui iPhone, BlackBerry, Android, Windows e Nokia. Oltre ad offrire la possibilità di inviare messaggi, WhatsApp permette la creazione di gruppi e l’invio di immagini, video e messaggi audio tra utenti. Sebbene, Google possieda già Google Voice, una possibile acquisizione di WhatsApp permetterebbe di avere una vastissima utenza, che forse potrebbe essere interessata anche ad altri servizi offerti sempre da Google, come Google+.

Vi è da sottolineare, inoltre, che l’acquisizione di WhatsApp non obbligherebbe l’azienda di Mountain View a creare una nuova applicazione, risparmiando così sia denaro che tempo. WhatsApp, d’altro canto, ha una base di utenti particolarmente solida che è sparsa in oltre 100 nazioni. Secondo i recenti numeri rilasciati dalla stessa WhatsApp, quotidianamente vengono inviati miliardi di messaggi e durante lo scorso Capodanno, la piattaforma ha gestito oltre 18 miliardi di messaggi.

Per il momento non vi sono ulteriori notizie, ma Google, secondo le ultime indiscrezioni, sembra particolarmente interessata ad investire in WhatsApp. Cosa ne pensate?

Google Ristruttura Motorola

Negli ultimi mesi, anche le aziende IT stanno ristrutturando e Google, in particolare, dopo l’acquisizione della divisione di Motorola Mobility, ha deciso di tagliare una buona parte del personale con l’obiettivo di snellire e rendere più efficiente quest’ultima. Andiamo a vedere in dettaglio le ultime novità.

 url

Motorola E’ Ancora In Perdita

E’ tempo di tagli ed anche la divisione di Google Motorola Mobility ha deciso di tagliare circa il 10% della propria forza lavoro. Circa 1200 persone dello staff, quindi, saranno coinvolte da questo taglio. Durante l’ultima settimana, Motorola ha inviato un’email ai lavoratori sottolineando come in alcuni mercati l’azienda non sia competitiva e stia perdendo soldi. Questi tagli coinvolgeranno lavoratori negli Stati Uniti, Cina e India. Già ad agosto 2012 vi fu un taglio di circa 4000 lavoratori, infatti dopo l’acquisizione da parte di Motorola da parte di Google per circa 12.5 miliardi a maggio 2012, l’azienda di Mountain View ha deciso di razionalizzare e ottimizzare gli investimenti e le spese.

Secondo Motorola ciò permetterà di migliorare le performance finanziare dell’azienda e recenti rumors hanno sottolineato l’arrivo di un X-Phone che permetterebbe alla divisione Motorola Mobility di ritornare “profittevole” da un punto di vista economico. Per il momento, il capo del settore finanziario di Google, Patrick Pichette, ha recentemente sottolineato che gli investimenti di Google permetteranno di realizzare la prossima generazione di prodotti, anche se, ancora oggi, la divisione di Motorola è in continua perdita. Cosa ne pensate?

Link | zdnet

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273