Top

Google+: YouTube Integrato Nel Social Network

Facebook è in vetta alle classifiche, difficilmente qualche altro portale riuscirà a distogliere l’attenzione degli utenti dalla pagine bianche e blu. Google Plus, però, non demorde assolutamente, ma la situazione non è rosea come si sperava.

Alcune statistiche hanno confermato che la sua impennata di successo si è arrestata. In realtà, il numero degli iscritti continua a salire, ma le visite non rispecchiano le registrazione: in pratica, le persone decidono di effettuare l’iscrizione al social, ma poi non lo visitano come quello creato da Mark Zuckerberg. Un’altra ricerca ha addirittura evidenziato che nemmeno lo staff Google usa spasmodicamente il loro portale.

Facebook è tornato a dormire sonni tranquilli, ma Google ha degli assi nella sua manica. Ricordiamo che l’obiettivo di Google è quello di collegare il più possibile i propri servizi fra loro. Fra le tante armi vincenti di Mountain View troviamo, sicuramente, il portale YouTube. L’acquisto che l’azienda effettuò nell’ormai lontano 2006, ha dato degli esiti strepitosi. Inoltre, se si considerano le cifre spese per le recenti acquisizioni, ad esempio Skype, il costo non fu nemmeno eccessivo.

YouTube diventa parte di Google+

Google ha deciso di integrare YouTube nel loro social network. Difatti, gli iscritti approdando sulle pagina della comunità troveranno un nuovo particolare bottone: quello del portale video più famoso al mondo. Al click, su questo pulsante, si aprirà una semplice barra di ricerca dove potrete semplicemente trovare un clip filmato. In seguito, avrete l’occasione di condividere il video sul vostro profilo selezionando l’ormai quotato bottone “+1”.

YouTube, come saprete, è idolatrato da moltissimi utenti e, per tale motivo, le persone apprezzeranno notevolmente l’integrazione nel social network di Google. Non sappiamo ancora se questa introduzione possa attrarre maggiori visitatori, ma sicuramente Google ha la possibilità di sfruttare dei propri servizi per potenziare al massimo il loro portale sociale.

Facebook, però, è divenuta ormai una casa per milioni di persone che difficilmente decideranno di abbandonare la propria dimora.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273