Top

Groupon: Nuove Regole, Maggiore Sicurezza

Una cena fuori, un weekend, un vestito nuovo oppure una borsa all’ultima moda: quanto dovreste spendere per cose del genere? Solitamente un prezzo alto, ma ultimamente sono usciti dei servizi che vi consentiranno di risparmiare non poco. Sicuramente conoscerete Groupon, un sito che propone offerte giornaliere imperdibili. Groupon, dopo essere nato a Chicago nel 2008, arrivò in Italia nel 2010 con l’acquisizione di CityDeal.

Gli utenti, dunque, ogni mattina potranno verificare le promozione e aderire immediatamente. Conveniente, vero? Sicuramente si, ma le persone si sono lamentate moltissimo. Gli oggetti, infatti, venivano spediti con largo ritardo e i rimborsi erano difficilissimi da ottenere.

Il problema, però, non era vincolato a Groupon, ma nasceva dai comportamenti scorretti di coloro che offrivano i servizi. In pratica i “negozianti” dopo aver venduto il prodotto non si curavano dei clienti, visto che ormai potevano fare ciò che volevano.

Il sistema di offerta, dopo un boom iniziale, sta subendo un arresto proprio per colpa della clientela eternamente delusa. Il problema maggiore riguarda i ritardi nel consegnare i prodotti. Basti pensare al mercato tecnologico: dopo un paio di mesi un device può diventare rapidamente obsoleto. Le persone che acquistano un dispositivo del genere si troveranno con un prodotto ormai vecchio.

I Clienti Saranno Accontentati, Maggiore Sicurezza In Arrivo.

Groupon è corsa ai ripari e fortunatamente ha deciso di inserire nuove politiche commerciali che dovrebbero migliorare la situazione per cercare di attirare nuovamente gli utenti.

Dopo che tali regole entreranno in vigore, le offerte dovranno essere dettagliate e dotate di un prezzo che, in seguito, non potrà assolutamente cambiare. Dovrà rimanere invariato il prodotto di cui si parla. Inoltre, Groupon non tollererà assolutamente i ritardi nella consegna delle merci.

Finalmente le tante critiche degli utenti hanno dato dei risultati, Groupon scende in campo e cercherà di rendere gli acquirenti più soddisfatti.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273