Top

Guida: Installare E Configurare L’Android SDK Su Eclipse


Android
non è soltanto un sistema operativo per dispositivi mobili, che ha raggiunto l’apice di diffusione e successo negli ultimi mesi; è un vero e proprio ambiente software a strati che tra le sue varie funzionalità offre anche un sistema di API che consentono agli sviluppatori di mettere in piedi applicazioni dalle più svariate potenzialità.

Il vero punto forte di un OS mobile è però non tanto il sistema in sé quanto il numero e la varietà delle app contenute nel suo store. Ecco perché Google promuove la realizzazione di applicazioni. Ma come si fa a realizzare un’applicazione per cellulari Android? Esistono 3 modi principali: l’uso delle API, la realizzazione di applicazioni web-based (in HTML) e l’utilizzo di codice nativo.

Configurare l’editor Eclipse per programmare per Android

Vedremo ora il primo – e più diffuso – metodo: è necessario anzitutto conoscere il linguaggio di programmazione Java e munirsi di un manuale (sono popolari quelli di Massimo Carli). Dopodiché non ci resta che scaricare e installare l’editor Eclipse e installare il plugin Android. Quest’ultimo è basato sull’SDK (Software Development Kit) che contiene tutte le librerie per programmare in ambiente Android e un potente emulatore in grado di far girare device virtuali: potremo così simulare sul pc decine e decine di cellulari diversi senza possederli realmente.

  1. Scarichiamo e installiamo la versione Classic di Eclipse da questo link.
  2. Scarichiamo e installiamo anche l’Android SDK da qui. E’ necessario aver già installato il Java SDK.
  3. Dopo aver avviato Eclipse, andiamo su Help > Install New Software.
  4. Nella finestra che appare inseriamo questo indirizzo: https://dl-ssl.google.com/android/eclipse.
  5. Inseriamo un nome generico per il repository e clicchiamo su Add. Dopo qualche secondo apparirà la voce Developer Tools. Selezioniamola e clicchiamo su Install. Al termine della procedura Eclipse verrà riavviato.
  6. Dopo aver atteso il riavvio di Eclipse, andiamo su Window > Preferences e alla voce Android specificate il percorso dell’SDK. Su Windows 7 è opportuno indicare PROGRA˜1 al posto di Program Files.
  7. Ora potete creare un nuovo progetto Android.
email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273