Top

TechNews Aprile HP con Android, Nokia Superman e il Mercato Smartphone

HP Pronta A Presentare Computer Portatile Android

HP dovrebbe a breve presentare un nuovo laptop da 14 pollici dotato di sistema operativo Android, andando così a realizzare un prodotto che potrebbe entrare in un nuovo segmento di mercato. Lo Slatebook 14 è apparso, recentemente, sul sito ufficiale di HP, tuttavia è stato quasi subito rimosso, anche se il lancio ufficiale sembra molto vicino. Andiamo a vedere in dettaglio, quindi, quali saranno le principali novità portate da un computer portatile dotato di sistema operativo Android.

hp-slatebook-14_01

HP E Lenovo: Computer Con Android

Android è uno dei sistemi operativi più diffusi a livello globale, anche se può essere strano vederlo adottato sui classici computer portatili. Infatti, sembra che HP presenterà a breve il nuovo SlateBook 14, computer portatile dotato di sistema operativo Android e che permetterà di accedere al Google Play Store, offrendo la possibilità di scaricare tutte le applicazioni già presenti sul vostro smartphone o tablet. A detta della stessa HP, il display da 14 pollici Full-HD e la tastiera “full-size” permetterebbero all’utente di poter godere a pieno dell’esperienza offerta dal sistema operativo di Google.

hp-slatebook-14-640x359
Le specifiche tecniche che sono apparse sul sito web permettono di comprendere le potenzialità di questo prodotto. Dotato di 2GB di RAM, 16GB di storage interno e speaker Beats, SlateBook 14 può essere comparato ad un prodotto a metà strada tra un tablet 2-in-1 ed un classico notebook. Molti addetti ai lavori hanno sottolineato che la stessa Google, per piattaforme desktop, non offre Android bensì il sistema operativo Chromebook. La scelta di HP, quindi, sembra essere orientata nell’offrire all’utenza finale un buon compromesso tra tablet e notebook.

hp-slatebook-14-3

SlateBook 14 è un prodotto ibrido e che, secondo le prime impressioni, non ha una categoria ben definita poichè, in un primo momento, è un grosso tablet con tastiera connessa, ma allo stesso tempo è un vero e proprio computer portatile. L’esperimento può essere definito interessante e staremo a vedere quale sarà l’appeal, nei confronti degli utenti, di un prodotto del genere. Cosa ne pensate?

Nokia Superman: Smartphone Windows Phone Per I Selfie

Negli ultimi mesi sul web, si è scatenata la moda dei selfie. Fotografie che vengono realizzate con la fotocamera frontale e che successivamente sono condivise nei principali social network, come Facebook, Instagram e Twitter. Anche le aziende hanno studiato questo fenomeno ed i reparti marketing hanno colto l’occasione per realizzare campagne pubblicitarie ad-hoc, incoraggiando la condivisione delle fotografie scattate.

Il futuro smartphone di Nokia, forse denominato ‘Superman‘, avrà alcune caratteristiche tecniche che permetteranno di scattare selfie ad alta risoluzione e seguiranno questo trend che non dimostra, almeno per il momento, alcun segno di crisi. Andiamo a vedere in dettaglio.

Nokia Lumia Superman Selfie

Nokia ‘Superman’: Il Selfie-Smartphone

Uno dei primi dispositivi Windows Phone 8.1, dopo l’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft, avrà in dotazione hardware per scattare selfie ad alta risoluzione. Indiscrezioni provenienti da persone vicine a Microsoft hanno sottolineato il fatto che il nuovo Nokia ‘Superman’ è in fase di sviluppo e sarà dotato di fotocamera da 5 megapixel frontale. Nokia, da tradizione, ha sempre dotato gli smartphone di fotocamere posteriori eccellenti, investendo minore attenzione su quella frontale.

Nokia ‘Superman’, quindi, potrebbe essere considerato un vero e proprio cambiamento, anche se non è ancora chiaro quale sia il piano di Microsoft. Fatto sta, la sostituzione della fotocamera frontale da 1 megapixel, con quella da 5 megapixel, permetterebbe di entrare nel “club” dei selfie-smartphone, a cui già appartiene il nuovo HTC One M8.

Samsung vs Nokia Selfie

Per quanto riguarda tutte le altre specifiche tecniche, Nokia ‘Superman’ avrà un display da 4.7 pollici, hardware di fascia media e sistema operativo Windows Phone 8.1, che verrà rilasciato nei prossimi mesi. Microsoft, inoltre, sta lavorando sul rilascio di handset dotati di Windows Phone 8.1, ma anche per questi ultimi due dispositivi non sono ancora chiare le tempistiche.

A nostro avviso, per l’azienda di Redmond sarà fondamentale realizzare la transizione di Nokia, verso Microsoft, lentamente, aumentando il numero di dispositivi e realizzando una gamma smartphone ben definita, in cui i prodotti non vanno a sovrapporsi tra di loro.

nokia superman selfie

Apple E Samsung Calano, Aziende Cinesi Crescono

Secondo gli ultimi dati di Strategy Analytics, le spedizioni smartphone a livello globale sono aumentate del 33%, ma allo stesso tempo Apple e Samsung hanno registrato un calo nelle proprie quote di mercato, a favore dei produttori cinesi come Lenovo e Huawei. In questi ultimi mesi, infatti, i produttori cinesi hanno deciso di portare i propri smartphone anche nel continente europeo ed infine negli Stati Uniti. Andiamo a vedere in dettaglio.

Samsung Ed Apple Continuano A Dominare, La Cina Si Avvicina

Quando si parla di smartphone, principalmente ci riferiamo a due produttori come Samsung ed Apple. Quest’ultimi due, tuttavia, hanno registrato un calo delle proprie quote di mercato, visto che nel primo trimestre del 2013 la somma era pari al 50%, mentre adesso questo valore ha registrato un piccolo calo toccando il 47%.

Nel frattempo, però, le spedizioni a livello globale sono cresciute di oltre il 33%, a riprova del fatto che esistano ancora mercati in crescita. Per Apple, rispetto a Samsung, è necessario l’arrivo di un dispositivo di fascia entry-level per poter competere a livello globale, mentre l’azienda coreana sembra aver perso l’appeal di un tempo.

Analizzando il numero di smartphone spediti, Samsung occupa stabilmente la prima posizione con 89 milioni di smartphone spediti ed una quota di mercato del 31%, Il business dei Samsung è principalmente dato dalla fascia bassa di mercato, mentre quella alta trova concorrenti come Apple e non solo.

Per quanto riguarda, invece, i colossi in crescita, Huawei ha raggiunto il 5% del mercato globale e punta sempre di più ad espandersi fuori dalla Cina, mentre Lenovo ha visto un leggero miglioramento passando dal 4% dello scorso anno al 5% attuale.

L’acquisizione di Motorola, da parte di quest’ultima, può essere considerato un passo in avanti per ottenere nuove competenze e l’attuale gamma di smartphone, tra cui il Motorola Moto G , ottimo smartphone di fascia medio bassa. Sarà interessante, nei prossimi mesi, vedere i livelli di vendite di aziende cinesi come Xiaomi sul mercato italiano.

Smartphone Italia: Android Domina, iOS Cala E Windows Phone Cresce

La situazione smartphone in Italia conferma le aspettative, Android continua a dominare, mentre iOS è calato notevolmente a fronte di una crescita di Windows Phone estremamente elevata. Le percentuali presentate da Kantar Worldpanel ComTech dimostrano il fatto che l’Italia sia per Windows Phone uno dei più importanti paesi al mondo.

android-ios-windows

La Concorrenza Diventa Agguerrita

In Italia, nonostante le buone vendite del nuovo iPhone 5S, iOS ha registrato un calo del 7% e, quindi, Windows Phone prosegue nella sua crescita con ben 3 punti percentuale raggiungendo quota 13.9% del mercato italiano. Questi numeri dimostrano il fatto che la situazione smartphone sia in continua evoluzione, ma alla testa della classifica rimane Android con oltre il 70% di market share.

android domina in italia

Allo stesso tempo, però, la strategia di Nokia risulta essere un passo in avanti verso il raggiungimento del 20% di mercato. Tutti i dati, che sono emersi dall’indagine di mercato di Kantar Worldpanel ComTech, dimostrano che iOS in Giappone, a differenza dell’Italia, continua a crescere, passando dal 49% al 57.6%. Android, invece, ha perso 4.5 punti percentuale scendendo al 41.5%.

A livello europeo, iOS rimane in seconda posizione mentre Android occupa stabilmente la prima posizione. Per quanto riguarda la Cina, Android cresce dell’8.1%, arrivando a quota 80%, dato confermato dal fatto che molti produttori locali adottano il sistema operativo di Google, mentre iOS cala scendendo al 17.9% del mercato, continuando ad occupare la seconda posizione.

Windows Phone, da questi risultati, dimostra di aver ottenuto risultati interessanti in Italia, anche se gli analisti sottolineano che i terminali di fascia medio-bassa targati Microsoft dovranno contrastare, nei prossimi mesi, l’arrivo di smartphone Android dal prezzo inferiore, come quelli realizzati da diversi produttori cinesi che stanno arrivando in Europa e negli Stati Uniti.

Ricordiamo, infine, che il mercato smartphone si sta sempre di più spostando verso i phablet, con dimensioni dello schermo che “colmano” il divario tra smartphone e tablet. Secondo gli ultimi rumors, anche Apple dovrebbe presentare un nuovo iPhone leggermente più grande, staremo quindi a vedere come si evolverà questo mercato e se gli smartphone, anno dopo anno, faranno posto ai phablet. Cosa ne pensate?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273