Top

I Migliori 10 Smartphone Secondo “Il Corriere Della Sera”

S4-vs-One-vs-iPhone-5

 

E’ ormai pane quotidiano aprire i vari blog in rete e leggere confronti tra smartphone, fotocamere, computer, tablet e quant’altro, tutto, ovviamente, a favore dell’utente medio, sempre indeciso su quale sarà l’acquisto più giusto. Questa volta a fare un eccellente confronto tra smartphone top di gamme e non, è stato Il Corriere Della Sera che, tramite il proprio sito web, ha stilato una lista dei 10 migliori smartphone, oltre che per prestazioni, anche  in rapporto qualità- prezzo.

HTC One In Cima

htc-one

 

Ancora una volta, lontano dalle iniziali critiche, HTC si aggiudica il primo posto, non solo in questa classifica del Corriere della Sera, ma anche secondo altre recensioni.

  1. HTC One: Il design più raffinato ma anche uno splendido display, un audio fuori dal comune e soprattutto un Android potenziato dall’interfaccia Sense 5.0: tantissime scorciatoie, semplificazioni e funzioni in più senza rinunciare alla fluidità, che resta superba. La fotocamera è da “soli” 4 Megapixel ma si riscatta con le funzioni creative legate a Zoe. Unico vero difetto: la scocca dell’alluminio si rovina solo a guardarla. Urge cover protettiva, con buona pace (sigh) del delizioso design.
  2. iPhone 5: Lo schermo da 4 pollici ormai si trova anche su telefoni da 130 euro (vedi Huawei Y300) ma non a tutti piace andare in giro con una “padella” in tasca. Il design resta unico. E la varietà, la qualità e l’assortimento dell’app è ineguagliato (benché Android sia quasi allineato). iOs inizia a mostrare i suoi anni ma in autunno con iOs 7 avrà una bella rinfrescata.
  3. Samsung Galaxy S4: Il più venduto, il più ambito dalle nostre parti. Il sequel del bestseller S III offre una gran fotocamera, un display eccellente e un hardware mostruoso. Peccato che la potenza sia nulla senza controllo: il software ha più di un’imperfezione e i “lag” fanno capolino un po’ troppo spesso. Una tonnellata di funzioni “smart” ma quelle utili davvero si contano sulle dita di una mano (e forse meno).
  4. Nokia Lumia 925: La miglior fotocamera del reame, in attesa del Lumia 1020 Eos, perfetta di giorno e anche di notte. Risolve i problemi di peso e ingombro del 920 ma se volete la ricarica “wireless” dovete comprare una cover apposta a parte.
  5. Lg Nexus 4: Da qualche settimana è arrivato ufficialmente in Italia (a listino: 499 euro ma si trova a meno anche con garanzia italiana). Non avrà lo schermo Full Hd ma resta un grande smartphone: bel design, fluidità al top e la garanzia degli aggiornamenti di mamma Google. Un must per gli smanettoni.
  6. Nokia Lumia 520: A 170-180 euro (street price, a listino sono 199) offre prestazioni e una fluidità che nulla hanno da invidiare ai top di gamma che costano tre volte tanto. Nella fascia bassa, i Windows Phone 8 sono ormai una garanzia. Stesso prezzo, brand meno prestigioso, ma qualcosina in più (fotocamera frontale, flash posteriore ma anche 4 GB invece di 8) per Huawei Ascend W1, sostanzialmente allineato a questo Nokia per quanto offre.
  7. Sony Xperia Z: Design personale, resistente a polvere e acqua, ottima fotocamera. Ma anche uno schermo con una visibilità laterale rivedibile, una batteria così così e un ingombro un po’ fastidioso con quegli spigoli vivi.
  8. Samsung Galaxy Note 2: È uscito da quasi un anno: all’Ifa di Berlino, inizio settembre, dovrebbe vedersi il Note 3. Nel frattempo, grazie anche all’ottima S-Pen, resta il miglior “phablet” disponibile. La batteria è grandiosa: il Note 2 è un mulo che, in qualunque condizione, ti porta fino a sera.
  9. BlackBerry Q10: La reattività del sistema BlackBerry 10 combinata con una eccellente tastiera fisica. A dirla tutta è anche l’unica tastiera fisica tra gli smartphone moderni. Ma se non potete farne a meno questo BlackBerry dovrebbe soddisfarvi.
  10. Vodafone Smart mini: Merita di stare in questa top 10 perché costa 59 euro (da agosto salirà a 79, sempre pochini). E per quella cifra funziona sorprendentemente bene. Ha un buon display da 3 pollici e mezzo ed è reattivo a sufficienza, abbastanza da giocare ad Angry Birds e Cut the Rope. Più che promosso. Se volete qualcosa di più, menzione d’onore per lo Huawei Ascend Y300 (129 euro), dual core e 4 pollici di schermo.

Una classifica abbastanza completa e ideale per tutte le tasche. Voi avete già scelto?

Link| Il Corriere Della Sera

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273