Top

I ThinkPad Ritornano In Giappone

Sembra ormai un vanto per le aziende del settore IT riuscire a riportare la produzione dei propri devices nei paesi in cui dove tutto è “iniziato”. Dopo l’esempio di Google con il Nexus Q, i portatili Fujitsu e anche linee di produzione di HP riportate in Giappone adesso è la volta di Lenovo che sta facendo una scommessa riportando le linee di produzione presso gli stabilimenti NEC in Giappone per festeggiare i 20 anni della serie ThinkPad.

Riportare La Produzione In Giappone? Lenovo Dice Di Sì

Abbiamo già parlato di riportare la produzione in paesi come gli Stati Uniti ed il Giappone. Dopo la delocalizzazione verso paesi come la Cina, alcune aziende tra cui Google e Lenovo hanno pensato di riportare la produzione nei paesi d’origine. Lenovo, marchio che ha acquisito la serie di computers consumer e dedicati alle aziende da IBM, ha prodotto in questi ultimi anni i propri ThinkPad in Cina. Ora, però, il ThinkPad è vicino al ventesimo anniversario, che avverrà quest’anno, e Lenovo sta già riportando alcune linee di produzione del leggendario notebook in Giappone, paese in cui è nato.

“As a Japanese, I am glad to see the return to domestic production”

Questa gamma di portatili venne inizialmente sviluppata presso i laboratori IBM a Yamato e prodotti per molti anni in questo paese. Dopo un po’ di anni, però, la produzione è stata spostata in Cina per la produzione dei ThinkPad avvenuta nell’ultima decade ma adesso sembra che Lenovo testando in fase “trial” una linea di produzione presso lo stabilimento esistente di NEC a Yamagata. Il presidente della divisione di Lenovo in Giappone ha sottolineato come sia contento di questa decisione e che tutto ciò permetterà di migliorare la propria immagine e rendere i prodotti più appettibili per il mercato giapponese. Anche il periodo di consegna dei portatili si dovrebbe ridurre dagli attuali 10 giorni per arrivare a 5 giorni presso i clienti giapponesi. Vogliamo infine sottolineare il fatto che anche un’azienda del calibro di HP ha effettuato la stessa strategia nel 2011 riducendo così il tempo di consegna e cercando di migliorare la qualità del prodotto stesso.

“It will improve our image and make the products more acceptable to Japanese customer”

Link | The Verge

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273