Top

Il Dominio XXX Per I Siti Porno Apre Le Registrazioni

Si tratta di un equivoco? Decisamente questa domanda non potrà più venir utilizzata come scusante qualora si venga colti sulla zona del misfatto dato che tutti i siti inerenti al porno cambieranno dominio, almeno è quello che si spera, adottando il nuovissimo “.xxx”. Proprio da pochi giorni sono aperte le iscrizioni e il cambiamento sarà effettivo a partire dall’anno venturo, il 2012.

Nuovo dominio Nuovo mercato

L’annuncio ufficiale viene dall’Icann, Internet corporation for assigned names and numbers, organismo con sede in California che regolamenta i nomi dei domini in tutto il mondo. Non vede l’ora di realizzare dunque i propri guadagni la società LCM, a cui il dominio “.xxx” appartiene sin dal 2004.

Sembrerebbe aver dichiarato che ogni indirizzo con tale dominio costerà 60 euro, una cifra che moltiplicata per un numero molto grande non farà altro che accontentare colui che incassa. L’arrivo di uno specifico dominio per il porno implica il problema della protezione del marchio o del nome per le aziende, le istituzioni e i singoli.

Per quanto riguarda la sicurezza a livello di navigazione sui nuovi spazi che verranno adottati, McAfee sarà l’incaricata nell’evitare la libera circolazione di virus e malware, consentendo una navigazione tranquilla e senza pericoli. Una notizia che farà felici molti utenti appassionati del genere.

Che altro dire? Sicuramente questo porterà ulteriori vantaggi ed introiti all’industria dell’hardcore, che già negli ultimi anni ha molto puntato sul Web snobbando sempre di più il mercato di riviste e DVD, che non possono decisamente arrivare lontano quanto il Web.

Basti pensare che, secondo le stime, nel corso del 2011, cioè ancora per circa 4 mesi, si iscriveranno ben 500.000 siti. Molti attuali però probabilmente non cambieranno il loro dominio o altrimenti tenteranno la doppia strada adottando anche la tripla x, come semplice esperimento.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273