Top

Il Nuovo Pulsante Di Facebook: Ricevi Gli Aggiornamenti

Iscritti di Facebook avrete forse notato che nelle pagine dei vostri amici del social network è apparso un nuovo bottone denominato “Ricevi gli aggiornamenti”. Si tratta di una nuova introduzione del sito bianco e blu che cerca costantemente di rinnovarsi per tenersi stretti i suoi fedeli. Alcuni, però, hanno deciso di migrare sul suo acerrimo nemico Google Plus.

Quando vi sarete registrati sul social network avrete cominciato ad accettare richieste d’amicizia anche da persone che, in realtà, sono solo dei lontani conoscenti. La mania iniziale, di acconsentire ad ogni richiesta, era dovuta non solo alla voglia di rincontrare tutti, ma soprattutto per raggiungere un alto numero di amici nella propria lista. Alcuni addirittura gareggiavano fra loro cercando di avere la cifra maggiore.

Non seguire un amico oppure seguire un non amico

Oggi, però, vi ritroverete a vedere sulla vostra home del social network una marea di aggiornamenti di persone che in realtà non vi interessano. Cosa fare a questo punto? Cancellare l’amico? Non è detto, potrete anche decidere di abbassare la ricezione degli aggiornamenti. Approdando sul profilo dello specifico contatto potrete cliccare sul nuovo bottone “ricezione aggiornamenti attivata”. Selezionando questo tasto potrete decidere quanti aggiornamenti avere. Avrete a disposizione varie voci:

  • Tutti gli aggiornamenti
  • La maggior parte degli aggiornamenti
  • Solo aggiornamenti importanti

Avrete anche l’occasione di stabilire quali aggiornamenti ottenere. Ad esempio, potrete selezionare solo “foto e video” o altro ancora. Se, invece, non volete ricevere novità da quella persona, basterà selezionare direttamente su “Annulla aggiornamenti”, l’ultima voce.

Le novità, però, non finiscono qui. Facebook vi concede la possibilità di seguire anche coloro che non avete nella lista degli amici. Queste ultime persone però avranno dovuto abilitare la visualizzazione pubblica. Facebook diviene una sorta di Twitter che permette di utilizzare la funzione Follow anche se chiamata in diverso modo.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273