Top

Il Telefono Per Vedere Attraverso I Muri

In qualsiasi film, serie tv o libro dedicato alla fantascienza si parla di dispositivi in grado di vedere attraverso i muri, e se in un futuro prossimo questi dispositivi fossero proprio i nostri smartphone? La ricerca è condotta dall’Università di Dallas, dove un team capitanato dal professor Kenneth O, sta conducendo esperimenti soddisfacenti con una zona non utilizzata dello spettro elettromagnetico e nuove tecnologie ottiche. Il microchip attualmente in fase di prototipazione, permetterebbe di vedere le cose oltre un’ostacolo solido, sia essco costituito di plastica, legno, stoffa o quant’altro, e potrebbe trovare un fertile terreno di applicazione proprio negli smartphone.

La tecnologia CMOS è accessibile e può essere utilizzata per produrre una grande quantità di chip” spiega il professor O “La combinazione di CMOS e terahertz consente di integrare questo chip e un ricevitore nella parte posteriore di un telefono cellulare, trasformandolo così in un dispositivo tascabile che ti consente di vedere attraverso gli oggetti.

Se però state già immaginando di spiare il vostro capo nelle riunioni a porte chiuse, o di scoprire le grazie celate sotto il vestitino della vostra procace vicina di casa, rallentate un attimo la fantasia. I ricercatori sono altamente preoccupati dalle implicazioni della privacy che la loro scoperta convolge, quindi hanno deciso di concentrarsi su raggi d’azioni molto contenuti dell’ordine dei 10 centimetri. Di fatto quindi non proprio sufficienti nemmeno a vedere attraverso la parete. Per uno scenario simile a quello promesso negli anni 70 dagli occhialini a raggi X dell’intrepido dovremmo attendere ancora un po’.

Si tratta tuttavia di un limite imposto (e tutt’altro che definitivo), basterebbe aumentarlo di poco e le applicazioni possibili sono solo vagamente intuibili al momento. Nel bene e nel male, si potrebbero usare per scovare ordigni nascosti dai terroristi, o  per sistemi di riconoscimento del denaro contraffatto, ma anche per questioni di spionaggio industriale, per non parlare di eventuali applicazioni militari o di intelligence.

Vi piacerebbe avere un chip come questo? E cosa ci fareste?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273