Top

Il Trojan Che Spia I Cittadini Tedeschi

Per combattere la criminalità economica e il terrorismo, la polizia e i servizi segreti tedeschi si sarebbero serviti dell’ausilio di un trojan per spiare i cittadini. Peccato che lo spionaggio elettronico sia stato vietato dalla corte Costituzionale molto di recente. Infatti tutto ciò sarebbe avvenuto clandestinamente finché alcuni hacker del Chaos Computer Club di Berlino hanno scoperto e denunciato il caso. La Germania ha definito anticostituzionale l’uso di questi sistemi, ed i suoi politici sono in forte imbarazzo.

Il Chaos Computer Club è un gruppo di hacker attivo da anni nella lotto contro le illegalità statali di questo genere, analizzando il trojan hanno scoperto che questo è in grado non solo di registrare i contatti della vittima, ma in caso di presenza di una webcam è in grado di attivarla e catturare immagini.

Il malware era destinato solo agli utenti di Windows e poteva registrare le chiamate di Skype e anche installare altri programmi all’insaputa dell’utente. Ma a quanto pare il trojan sarebbe stato anche progettato male: i dati registrati sono privi di cifratura e qualunque altro malintenzionato potrebbe usufruire di queste informazioni.

L’inchiesta è aperta, ma polemiche sulle istituzioni

Non solo queste istituzioni hanno agito scorrettamente, ma hanno anche paradossalmente favorito ciò che hanno cercato maldestramente di combattere. Che il trojan sia stato diffuso intanto non ci sono dubbi, ma il Chaos Computer Club (che ha pubblicato un rapporto qui) per il momento è l’unico a puntare il dito contro le autorità di Berlino, secondo il Governo è ancora da accertare che sia mai stato utilizzato ed ha aperto un’inchiesta.

“Il grande fratello” non smette mai di dare ispirazione alle istituzioni; per l’ennesima volta è più saggio puntare l’occhio dall’altra parte e tenere sotto controllo coloro che in teoria non dovrebbero commettere questi errori imprudenti,  ed è possibile solo grazie a chi come in questo caso sa come tenerli a bada.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273