Top

Imparare a Suonare la Chitarra Velocemente: Con Guitar GURU

Vecchi tempi i miei, quando per la prima volta provai a prendere in mano una chitarra classica.

Mi ricordo che non volli aiuti esterni e provai ad ingegnarmi, provando Editor di tabulatore come l’ottimo Guitar Pro 6 e altri.

Con Guitar Guru dici addio alle partiture del tuo strumento musicale

Quando si è principianti una delle cose che più si detesta sono le partiture: quella strana simbologia che se decodificata ti permette di imparare a suonare una chitarra :)

Provai a utilizzare invece Guitar Guru, il software gratuito” (poi vedremo il perchè) disponibile per Windows e Mac.

Anche se poco dopo appresi che se volevo veramente imparare a suonare uno strumento del genene avrei dovuto fare i conti con tabulature e cose varie, per un attimo Guitar Guru mi sembrò qualcosa di magico.

Guitar Guru ti permette di imparare nuove canzoni da suonare in tempi record, senza conoscere le noiose partiture.

Il programma una volta avviato, si presenta subito molto intuitivo: è dotato di una rappresentazione grafica molto realistica di una tastiera da chitarra.

Prevede vere e proprie sessioni interattive: basta caricare una canzone, prescaricata dal portale MusicNotes, premere il tasto Play e il software ti mostrerà in tempo reale quali tasti premere con un sistema di simboli colorati e numeri,mentre la canzone è in riproduzione.

E’ dotato pure di una utility chiamata MusicNotes player che permette di rendere interattiva una tabulatura data (anch’essa prescaricata dal portale) con la simbologia che si illuminerà ad ogni nota relativa. Si hanno a disposizione già 5 canzoni gratuite inserite.

Il portale contiene un database di più di 2000 canzoni di ogni genere tra cui i successi di The Eagles, Led Zeppelin, Beatles, Green Day, U2, Guns N ‘Roses, Metallica, Sheryl Crow, Nirvana, Jack Johnson e altro ancora.

Addirittura permette di scegliere tra corde di nylon o ferro, tra chitarra elettrica o acustica e persino optare per il tono del banjo o del violino.

Il software, in inglese, è per metà gratuito e cosi comè ti permette di ascoltare solo pochi secondi per ogni melodia (anche se si caricano file WMA o MP3).

Se lo si vuole utilizzare al 100% bisognerà quindi acquistare la singola canzone completa dal portale. E’ possibile acquistare anche con Paypal.

In definitiva, è un software molto valido con molte configurazioni tra cui poter scegliere (possibilità di cambiare skin gratutamente) ma che comunque non la si  può definire una soluzione propriamente gratuita.

MusicNotes è disponibile anche in versione mobile per Ipad per portarsi sempre dietro le tabulature.

Consiglio di scaricarlo e provarlo. Pagina del download di Guitar Guru a questa pagina.




email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273