Top

Inserire Una Blacklist Dei Risultati Di Ricerca In Google

blacklist -google

Google Blacklist è una simpatica estensione, che consente agli utenti di Google Chrome di mettere in blacklist specifici domini o siti che appaiono nei risultati di ricerca di Google. Ciò può essere utile in situazioni in cui i risultati di un sito web non dovrebbero apparire nei risultati di ricerca. Questo è il solito caso se il sito è dannoso, può presentare spam o è assolutamente irrilevante per la nostra ricerca.

Scartiamo I Siti Pericolosi

I siti selezionati non sono bloccati, ma sono resi solo sfocati rispetto agli altri risultati di ricerca. Nuovi siti possono essere aggiunti alla lista nera di Google facendo clic sull’icona Strumenti nella barra degli strumenti di Google Chrome e poi sulla voce di menu Estensioni. Un clic su Opzioni accanto l’estensione di Google Blacklist mostra le opzioni di configurazione, e possono essere aggiunti o rimossi URL molto facilmente.

Gli utenti interessati possono scaricare l’estensione di Google per il browser web Chrome nella galleria delle estensioni del browser. Lo sviluppatore conferma che includerà due interessanti nuove funzioni nelle future versioni. Il primo è la possibilità di aggiungere siti alla lista nera direttamente all’interno dei risultati di ricerca, il secondo sarà una “whitelist”  dei risultati evidenziati nella ricerca.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273