Top

Problemi con Windows 7 ?
Clicca qui per Correggere gli errori di Windows 7 e ottimizzare le Prestazione del PC

Integrare Gli Hard Disk Online Su Windows Explorer

Sono ormai diffusissime le periferiche di storage (memorizzazione dati) online e si sente tanto parlare di cloud computing, eppure nel mondo dei geek, si sa, si tende a sottovalutare la non conoscenza di termini tecnici di tanti lettori occasionali.

E allora, per chiarire definitivamente il concetto, possiamo dire semplificando che il cloud computing, tradotto alla buona = computazione sulle nuvole, è una nuova tecnologia informatica che prevede la creazione di applicazioni e risorse che non sono presenti nel computer dell’utente (detto client), bensì direttamente online e quindi accessibili da qualsiasi postazione connessa ad Internet.

Cloud, ma non troppo…

Un’idea per certi versi molto interessante, ne è un esempio lampante il nuovo sistema operativo di Google: Chrome OS. Le sue applicazioni non sono installate sul pc (è presente solo un browser), ma sono tutte applicazioni online.

Un aspetto cruciale del cloud computing è proprio lo storage, la possibilità di salvare dati in un hard disk virtuale presente su un server e dunque accessibile da ovunque (con opportuni dati d’accesso). Uno strumento essenziale per liberarsi dal peso dei dati trasportati con pendrive USB e simili.

Ma se da un lato si ha un’elevata convenienza ad usare uno di questi servizi, dall’altro vi è anche una certa scomodità nell’utilizzarli (neanche a paragone con il copia/incolla di un file nel nostro Disco locale). Per fortuna però ci vengono in aiuto applicativi gratuiti come Gladinet Cloud Desktop, che in versione Starter offre buone caratteristiche senza spendere un centesimo.

Installarlo ed utilizzarlo è molto semplice, è disponibile per le versioni di Windows a 32 e anche a 64 bit. Durante l’installazione scegliamo l’opzione I want to use free starter edition per la versione gratuita, dopodiché selezioniamo i servizi da aggiungere (es: Skydrive di Microsoft).

Non ci resta che impostare l’account e i dispositivi da montare all’avvio del pc, e potremo lavorare sul disco come se fosse una normale unità del pc (fatto salvo per la velocità di trasferimento). Ecco il link per il download:

Download | Gladinet Cloud Desktop – Starter Edition (Windows XP/Vista/Seven)

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273