Top

Intel Lancia Nuovi Chip Atom!

Intel Lunedì ha presentato un aggiornamento per la sua piattaforma di processori Atom per i dispositivi di archiviazione, dedicata alla fascia di utenti Home e Small Business.

Il chip aggiornato offre un notevole incremento delle prestazioni e supporta una nuova tecnologia di memoria, ha comunicato Intel.

Intel, la presentazione di nuovi chip Atom

I nuovi processori D425 a 1.8GHz (single-core) e D525 (dual core) sono accoppiati con un nuovo controller Intel 82801 IR I/O, che fornisce l’input/output per soddisfare le crescenti richieste di banda passante dei principali fornitori di storage. Entrambe le nuove piattaforme di processori supportano Microsoft Windows Home Server e Linux.

I processori includono una maggiore frequenza di clock della CPU, per una più rapida elaborazione di archiviazione, e supportano la tecnologia di memoria di nuova generazione DDR3 SODIMM. Le SODIMM DDR3 (dual in-line memory modules) offrono il doppio della velocità di trasferimento dati in I/O delle SDRAM di oggi.

Nel mese di marzo, Intel ha annunciato una nuova piattaforma di processore Atom ottimizzato per l’utilizzo nei dispositivi Network Attached Storage (NAS) per la casa e per le piccole imprese.

La nuova piattaforma hardware supporta 6 banchi PCI Express, 12 porte USB e 2 porte eSATA.

Intel ha detto che grandi produttori hardware come Acer, Cisco, LaCie, LG Electronics, NETGEAR, QNAP, Super Micro, Synology e Thecus hanno annunciato piani per produrre nuovi prodotti basati sulla nuova piattaforma del processore Atom.

LaCie ha recentemente introdotto due server storage che utilizza la piattaforma Intel Atom per “offrire capacità di storage di livello Enterprise per le piccole e medie imprese, che in precedenza erano utilizzate solo in grandi ambienti aziendali”.

Già in passato la Intel era stata oggetto di news interessanti, come quelle legate al lancio di trasmissioni dati a 50 Gbps.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273