Top

Internet Explorer 10 Volte Meglio: Due Grossi Miti da Sfatare

internet explorer 10

Le battute e l’ironia spese sul browser di casa Microsoft hanno fatto epoca. Per anni, quando IE aveva praticamente il monopolio incontrastato della navigazione internet, le lamentele sulla lentezza  e le falle di sicurezza si sono rincorse di forum in forum, di social network in social network e di bar in bar, ma ormai è certo che le finestre si sono aperte e c’è aria di grossi cambiamenti.

Le novità ci sono davvero su tutti i fronti e fanno contenti sia gli utenti della navigazione domenicale sia i più esigenti developers. Vediamo insieme quali sono i due miti che casa Microsoft è riuscita a sfatare e scrollarsi finalmente di dosso con l’aiuto di una infografica ufficiale.

Problemi di Sicurezza? Ora Si Naviga in Cassaforte

Internet Explorer ha un bel 10 in pagella per il lato sicurezza, le tre novità implementate che hanno fatto la differenza sono:

  • lo screening di SmartScreen, lo strumento che incrocia i siti di di navigazione con la liste (continuamente in aggiornamento) dei siti considerati malevoli,
  • il controllo effettuato da Application Reputation di ogni file che viene scaricato sul tuo computer o tablet per proteggere maggiormente il tuo sistema operativo,
  • l’impostazione di sicurezza avanzata che ti è possibile abilitare per proteggere i tuoi file e il tuo computer da attacchi esterni, da Opzioni Internet > Avanzate > Sicurezza > Abilita Modalità Protetta Avanzata

Le tre novità in ambito sicurezza introdotte da Microsoft si aggiungono al confronto effettuato fra Internet Explorer 10, Google Chrome 21, Mozilla Firefox 15 e Apple Safari 5 da NSS che li ha messi a ferro e fuoco per 20 giorni con oltre 91 mila campioni di software malevoli realmente esistenti. I risultati?

Internet Explorer è quasi impossibile da espugnare, è riuscito infatti a bloccare il 99,1% degli attacchi, rispetto al 70,4% di Chrome, al 4,3% di Safari e al 4,2% di Firefox, la volpe pare avere la coda fra le zampe.

più sicuro

Problemi di Lentezza? IE Ha Messo le Scarpe da Corsa

I problemi di lentezza di cui era accusato il browser di casa Microsoft sembrano essere ricordi lontani. A riprova di quanto dice la casa madre ovviamente sono stati effettuati diversi test che mettevano alla prova l’interpretazione di codice JavaScript, rendering HTML, animazioni CSS (Robohornet) ed altre piccole amenità che rendono molto difficile la vita di un povero browser del 2013 e che sono state tutte ben superate da IE 10.

Robohornet però non è stato affatto l’unico benchmark a cui è stato sottoposto IE10, che infatti, novello Ercole della navigazione, ha brillantemente superato altri test come Google V8, Mozilla Kraken e Sunspider, per tutti i dettagli di questi benchmark vi rimando a questo articolo del blog ufficiale microsoft con tutte le specifiche.

più veloce

Sembra strano tessere le lodi di Internet Explorer eppure la piccola e azzurra sta dimostrando di aver recuperato ampiamente terreno rispetto ai competitor che negli anni si erano fatti molto agguerriti. Cosa apprezzare più di tutto di casa Microsoft? L’essersi messa in gioco con test, verifiche e benchmark e l’essersi messa alla prova con i test per cercare di riacquistare la fiducia dei consumatori mostrando dati reali.

Ed adesso vi lascio all’infografica intera e la parola a Gabriele Pannacci, Renato Ostorero e Tancredi Matranga che ci riassumono le migliorie ed i punti di forza del nuovo Internet Explorer 10.

Download | Internet Explorer 10

infografica_IE10

Articolo Sponsorizzato

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273