Top

Internet Nobel per la Pace Secondo Wired Italia

logo-internet4peace

La nota rivista innovativa Wired Italia, ha lanciato un progetto chiamato Internet for Peace con il quale si propone di candidare ufficialmente Internet al premio nobel per la pace 2010.

Internet candidato al nobel per la pace

Il web dunque in quanto forma di libera informazione, come l’esempio di guardare la Rai in Streaming, che può davvero cambiare il mondo o semplicemente idee e pensieri.

Sarebbe la prima volta quella di un nobel per uno strumento come la rete Internet invece che a una persona.

Il progetto è in programma a Milano venerdì 20 novembre , dove saranno al fianco del direttore del magazine Riccardo Luna anche le redazioni di Wired USA e Wired UK.

Per chi non abita a Milano o non potrà assistere all’evento potra collegarsi sul sito www.avoicomunicare.it e godersi la diretta a partire dalle 17,30.

Potremmo inoltre recarci al sito InterForPeace per firmare il manifesto per il nobel per la pace al WEB.

Così il Direttore di Wired Italia Riccardo Luna commenta Internet for Peace:

“Dobbiamo guardare ad Internet come ad una grande community in cui uomini e donne di tutte le nazionalità e di qualsiasi religione riescono a comunicare, a solidarizzare e a diffondere, contro ogni barriera, una nuova cultura di collaborazione e condivisione della conoscenza. Internet può essere considerato per questo la prima arma di costruzione di massa, in grado di abbattere l’odio e il conflitto per propagare la democrazia e la pace. Quanto accaduto in Iran dopo le ultime elezioni e il ruolo giocato dalla Rete nella diffusione delle informazioni altrimenti prigioniere della censura sono solo l’ultimo esempio di come Internet possa divenire un’arma di speranza globale”.

David Rowan, Direttore di Wired Uk si è così espresso sulla candidatura di Internet al Premio Nobel per la Pace:

“Nella redazione inglese di Wired, siamo felici di dare il nostro appoggio alla campagna Internet for Peace. La Rete è la più grande forza trasformativa che abbiamo nella vita moderna, ha dato a tutti noi la possibilità di riprenderci il potere dei governi e delle multinazionali. Il Web ha reso il mondo totalmente trasparente, ora le varie lobby devono fare i conti con Internet se vogliono manipolare e sfruttare sia i cittadini sia i consumatori. Ecco il motivo per il quale è il momento che il Comitato Nobel riconosca l’impatto positivo di Internet nella vita di tutti i giorni”.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273