Top

iPhone 5: Prestazioni Record Secondo GeekBench

Nelle ultime ore sono circolati sul web i primi benchmark riguardanti il nuovo iPhone 5. Geekbench, infatti, ha potuto effettuare il benchmark ed è risultato che il nuovo iPhone 5 è realmente due volte più veloce del precedente ed inoltre riesce a posizionarsi in vetta alla classifica degli smartphone inclusi anche i devices Android. Andiamo a vedere in dettaglio i risultati.

iPhone 5 Supera Samsung Galaxy SIII Nei Benchmark

In questi ultimi giorni abbiamo parlato a lungo del nuovo iPhone 5 e le notizie riguardanti il processore basato su architettura ARMv7 sembrano confermate anche dai test di GeekBench. Per chi non lo sapesse, GeekBench è un’applicazione multipiattaforma che permette di effettuare benchmark per ogni device Android, iOS, Mac, Linux e Windows. I risultati che emergono dai benchmark dimostrano come il nuovo iPhone 5, da un punto di vista numerico, abbia raddoppiato le prestazioni se comparato all’iPhone 4S.

Il risultato mostra come il nuovo iPhone 5.2 basato su processore Dual-Core 1.02GHz ARMv7 e 1GB of RAM e con sistema operativo iOS6 abbia fatto registrare un punteggio di 1601 punti. Comparando con il precedente iPhone 4S che ha fatto registrare 629 punti e l’iPad 3 che si attesta 766 punti, notiamo come il nuovo processore abbia permesso di aumentare notevolmente le performance del nuovo iPhone. Questo benchmark permette di porre iPhone 5 davanti a tutti i devices Android, poichè il device Android che ha fatto registrare il miglior risultato è il tablet di Google Nexus 7 con un punteggio di 1598. Qui sotto potete trovare tutti i dati riguardanti le specifiche del nuovo iPhone 5. Vogliamo sottolineare, comunque, che questo benchmark dimostra come Apple abbia lavorato a lungo sul fronte dell’ingegnerizzazione del nuovo iPhone ed abbia cercato di creare un device con ottime performance sfruttando a pieno il processore dual-core. Samsung, d’altro canto, pur dotando il Samsung Galaxy SIII di un processore quad-core, un maggior quantitativo di RAM non riesce, da un punto di vista numerico, ad offrire maggiori performance attestandosi dietro al nuovo iPhone. Lo scarto tra i due smartphone è di pochi punti ma i due processori sono nettamente diversi poichè Apple ha deciso di creare una versione dual-core appositamente studiata per l’intero smartphone, mentre Samsung ha offerto un processore quad-core con 1.4 Ghz di frequenza. Cosa ne pensate?

Link | GeekBench

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273