Top

iPhone Mini A 330$?

Ormai sembra che sia diventato un semplice passatempo, per gli analisti, quello di predire l’ingresso sul mercato del futuro iPhone Mini. Infatti recenti rumor di un’analista di Morgan Stanley hanno riportato alla luce la possibilità che Apple affianchi all’iPad Mini un nuovo modello di iPhone Mini. Andiamo a vedere in dettaglio.

iphone5-camera

iPad Mini E iPhone Mini

Lo scenario del mondo degli smartphone si sta profilando verso 3 segmenti principali ovvero quello di smartphone con dimensioni dello schermo di 3.5 pollici, 4 pollici ed infine 5 pollici. Samsung, già oggi, offre una variegata gamma di prodotti che soddisfano qualsiasi tipologia di utente ed anche Nokia con i nuovi Lumia sta cercando di entrare sul mercato e ritagliarsi una buona fetta. Apple, tuttavia, ha dimostrato di seguire questo trend, con l’introduzione dell’iPhone 5, ma allo stesso tempo ha mantenuto iPhone 4 e 4S, nella fascia di basso e medio livello. La necessità di un iPhone Mini, che non sia uno smartphone uscito qualche anno fa, si rende sempre più necessaria per contrastare la concorrenza. Per aumentare le vendita anche sul mercato cinese, l’introduzione di un iPhone Mini è quasi obbligata e non a caso, oltre a “cannibalizzare” l’iPhone più costoso, permetterebbe di aumentare la propria presenza su vari segmenti di mercato. Katy Huberty, analista di Morgan Stanley stima che nei primi mesi dell’estate 2013, Apple presenterà l’iPhone Mini a circa 330$. L’attuale gamma di iPhone è già disponibile per gli utenti cinesi grazie a China Unicom e China Telecom, ma con l’iPhone Mini riuscirà a conquistare anche China Mobile che è il più grande operatore di telefonia con circa 800 milioni di utenti.

“We believe Apple could launch iPhone Mini at $330 (about Rmb 2,000), in-line with flagship products in China from Lenovo, Huawei, ZTE, and Coolpad. Even in a scenario of low 40 percent gross margin and 1/3 iPhone cannibalization rate (flattening legacy iPhone shipment growth), which we view as conservative, the iPhone Mini adds incremental revenue and gross profit dollars.”

Huberty, inoltre, sottolinea che il “price tag” di 330$ permetterebbe ad Apple di essere in linea con i prodotti di Lenovo, Coolpad, Huawei e ZTE. Tuttavia qualora venisse “cannibalizzata” la versione “high-end” ed i profitti fossero minori, Apple riuscirebbe a migliorare i propri livelli di market share ed allo stesso tempo riuscirebbe a mantenere, forse aumentare, i profitti. Per il momento tutte le indiscrezioni di iPhone Mini non sono state confermate da immagini provenienti dalle fabbriche Foxconn, ma dopo l’arrivo dell’iPad Mini, gli addetti ai lavori ritengono che sarà necessario l’arrivo anche di un iPhone Mini. Staremo a vedere cosa accadrà. Cosa ne pensate?

Link | cultofmac

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273