Top

iPhone Os 3.0: Nuovo Bug

iphone-os-30

Sembra che l’iPhone OS 3.0 , il nuovissimo e rivoluzionario sistema operativo per il melafonino, sia ancora sotto pericolo bug. Questa volta il telefono della Apple è attaccabile attraverso la connessione Wi fi, la quale permette l’apertura automatica di Safari, il browser di Cupertino, con la conseguenza di una falla nella sicurezza dell’intero dispositivo.

Quando l’iPhone si connette via Wi Fi, infatti, effettua una query DNS verso il sito www.apple.com , quello ufficiale della Apple. Tenta inoltre di aprire un piccolo documento in HTML che è contenuto nel sito della Apple stessa. Se entrambe le operazioni vanno a buon fine, allora è tutto ok e possiamo navigare in sicurezza. Se invece va a buon fine solo la connessione, non anche il download del file in HTML, allora l’iPhone identifica la presenza di un hotspot a pagamento al quale la rete sta tentando di connettersi e apre automaticamente Safari.

Se si usa, a questo punto, il software karmetasploit, allora si potrebbero rubare informazioni sui cookies salvati nell’iPhone, nonché sugli account e, potenzialmente, anche altri tipi di dati.

Sembra che la Apple sia già al lavoro per tentare di risolvere il più presto possibile questo bug, che potrebbe mettere in pericolo anche altri dispositivi mobili legati al Wi Fi stesso.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273