Top

iPhoto: Le Funzioni Base – Parte 1

Al giorno d’oggi, molto spesso abbiamo la necessità di memorizzare, archiviare o stampare i nostri ricordi ovvero le nostre foto. La gestione delle proprie foto, non a caso, è un argomento d’attualità poiché con i nostri smartphone, fotocamere e reflex scattiamo senza accorgersene quotidianamente decine di foto che con il passare del tempo devono essere archiviate in modo sufficientemente sicuro e modificate per essere stampate e condivise con i propri amici o parenti. Uno tra i più famosi programmi per l’editing e l’archiviazione delle foto è iPhoto, software proprietario di Apple disponibile su tutti i Mac e ultimamente anche per iPad e iPhone.

A partire da oggi, per qualche settimana, ogni lunedì alle 14 ci sarà una piccola Rubrica dedicata alle funzioni di iPhoto, seguiteci numerosi e riportate i vostri consigli, le vostre impressioni ed opinioni nei commenti. A fondo articolo aggiorneremo tutti i link settimanalmente per avere tutti i passaggi della guida a portata di click.

Andiamo Ad Analizzare L’Interfaccia Grafica Di iPhoto

Questa è la schermata di benvenuto su iPhoto. Possiamo notare come sulla destra vi sia la nostra libreria comprendente: gli eventi, le fotografie, i volti e i luoghi.

Eventi: sono gli “aggregatori” delle nostre foto. Per esempio: se andiamo ad un compleanno di un nostro amico, creeremo un evento apposito chiamato Compleanno all’interno del quale avremo tutte le foto. Sottolineo come iPhoto ad ogni sessione d’importazione crei un’evento dedicato senza nome. Vedremo nei prossimi articoli sia come importare che verificare la presenza di doppie fotografie.

Fotografie: questa parte è semplicemente dedicata a contenere e mostrare tutte le fotografie in ordine d’importazione e con possibilità di ridurle e ampliarle a proprio piacimento cliccando sul simbolo accanto al nome dell’evento.

Volti: una tra le tante novità dell’ultima versione di iPhoto, attraverso un algoritmo riesce a riconoscere i volti di tutte le persone all’interno delle foto. Ovviamente per farle riconoscere dovremo permettere ad iPhoto di “vedere” lo stesso volto molteplici volte da più angolazioni. Il software successivamente riconoscerà il volto e lo inserirà nella bacheca dedicata nella pagina volti. Altra funzione interna al riconoscimento del volto è quella di far corrispondere i volti con le persone nella nostra rubrica almeno avrete tutto sincronizzato.

Luoghi: ultima parte dedicata alla libreria è la funzione luoghi. Oggi, infatti, troviamo molto spesso sulle nostre macchine fotografiche anche la funzione GPS che ci consente di localizzare dove siamo attraverso coordinate. Anche l’iPhone ha al suo interno questa funzione e con iPhoto possiamo visualizzare su una mappa dove abbiamo scattato le nostre foto con ottima precisione.

Oltre a ciò, potete vedere che inoltre alla libreria c’è una parte per le foto recenti che vengono divise tra quelle importate da 12 mesi, quelle importate con l’ultima importazione, il Photo Stream di cui ne parleremo nei prossimi articoli, le immagini “flagged”/segnate e il cestino.  Per ora non parliamo della funzionalità web che verrà trattata assieme al Photo Stream successivamente.

@albertmarini

Guida A iPhoto: Le Funzioni Base

iPhoto: Le Funzioni Base – Parte 2 Cerca, Ordina, Condividi

iPhoto: Le Funzioni Base – Parte 3 Editing Fotografico

iPhoto, Le Funzioni Base – Parte 4 Be Social

iPhoto, Le Funzioni Base – Parte 5 La Stampa Digitale

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273