Top

Italian Job: Segui In Diretta L’Auto Elettrica Senza Pilota

Vislab è un laboratorio di ricerca dell’automazione applicata ai veicoli dell’ Università di Parma. I risultati ottenuti in un decennio di attività sono considerati pietre miliari nella storia della robotica veicolare.

L’auto elettrica che va dall’Italia alla Cina

L o scorso 10 luglio 2010, dal parcheggio del Campus Universitario di Parma, si è dato inizio ad un progetto italiano rivoluzionario: un percorso di 13.000 km con destinazione Shanghai ( Cina) a bordo di 4 veicoli elettrici alimentati da energia solare che, grazie ad un sistema di visione artificiale,   sono in grado di garantire la guida senza pilota.

Prima di descrivere questo emozionate progetto nei dettagli riporto una citazione del professor  Alberto Broggi,  presso il VisLab, riguardo l’obbiettivo del team:

“Il nostro obiettivo principale è di continuare a lavorare su tecnologie che un giorno potrebbero
impedire ai veicoli di scontrarsi e di conseguenza ridurre enormemente il prezzo che la nostra
società sta pagando quotidianamente sulle strade. Più del 90% degli incidenti stradali è causato da
fattori umani: se solo potessimo dare ad un veicolo un cervello capace di comprendere l’ambiente
ed aiutare il guidatore prendendo decisioni opportune in caso di pericolo immediato”

Non solo i veicoli sono senza pilota, ma sono alimentati  ad energia elettrica/ solare, rendendo questo viaggio unico nella storia: le merci imballate in Italia saranno  presentate a Shanghai all’ Expo in Cina ,  e per la prima volta senza  utilizzare combustibili tradizionali. Potete vedere tutti i dettagli del progetto Viac al sito ufficiale.

I veicoli sono seguiti dalla nota spedizione di Overland e l’obiettivo è dimostrare la possibilità di far viaggiare merci tra due continenti utilizzando prototipi di veicoli non inquinanti, monitorando in tempo reale i livelli di inquinamento da CO2 incontrati lungo il percorso.


L’arrivo a Shangai è fissato per il 10 Ottobre 2010. Attualmente a questa pagina è possibile seguire in live streaming alcuni momenti del viaggio e controllare tramite GPS gli spostamenti della vettura su Google maps

E’ disponibile persino l’app ufficiale gratuita per iPhone e iPod touch, chiamata Viac /Visalab attraverso cui è possibile restare aggiornati in tempo reale attraverso news , immagini e quando possibile, streaming  LIVE., per seguire in diretta la macchina elettrica.


Il comparto tecnologico è ai  massimi livelli. Sono state sviluppate ed utilizzate tecnologie sensoristiche innovative che permettono di acquisire immagini multi spettrali.


Le immagini soprastanti mostrano la differenza tra gli spettri del visibile (sinistra) e SWIR (destra):la tecnologia SWIR permette di vedere la Tour Eiffel attraverso la foschia ad una distanza di 20km! Trovi ulteriori dettagli a questo PDF.

Questo viaggio di 13.000 km sarà la base per un test esaustivo ed estremo delle tecnologie VisLab sviluppato negli ultimi anni: sistemi come il rilevamento di corsia, l’individuazione del veicolo, il rilevamento dei pedoni, stima pendenza del terreno,off-road e molto altro.

Inoltre, tutti i dati prodotti dai sensori del veicolo, compresi quelli GPS verranno registrati e nascerà un unico database di scenari molto diversi. Questo database verrà utilizzato alla fine del viaggio come test driver per i sistemi di assistenza supplementare che saranno  sviluppati dal VisLab in futuro.

Inoltre, VisLab sta valutando un metodo per condividere questo  unico enorme database con altri centri di ricerca (  la dimensione è stimata in circa 100 terabyte)

In attesa della fine di quest lungo tour verso la Cina non resta che augurare Buona fortuna al team di Vislab/Viac :)

Vislab ha partecipato anche al progetto statunitense DARPA Urban Challenge 2007

Come sempre facci sapere cosa ne pensi commentando.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273