Top

Jolla: Il Primo Smartphone Con Sailfish OS

Il mondo degli smartphone, dopo le presentazioni di Ubuntu OS, Mozilla OS, vede l’arrivo di un nuovo sistema operativo, Sailfish OS, a bordo di un nuovo smartphone denominato Jolla. Andiamo a vedere in dettaglio di cosa si tratta.

jolla-1369049684

Sailfish OS Arriva Su Jolla

In questi ultimi giorni il fondatore Marc Dillon e tutti i membri del progetto, hanno presentato al pubblico il Jolla Phone, il primo telefono che ha installato il sistema operativo Sailfish OS. Questo telefono ha un design “a due livelli” che risulta una soluzione interessante e personalizzabile visto che saranno disponibili sul mercato cover posteriori in un’ampia gamma di colori. Il sistema operativo Sailfish ha, inoltre, un’interfaccia grafica che risulterà dello stesso colore della cover. Lo smartphone, quindi, “comprende” attraverso l’utilizzo di una tecnologia, ancora non specificata, il colore della cover e quindi riadatta anche il colore del sistema operativo. Si presume, tra gli addetti ai lavori, che vi sia presente un piccolo tag NFC che rende tutto ciò possibile. Oltre a ciò, durante la presentazione si è parlato anche della possibilità di cambiare le funzionalità del telefono semplicemente cambiando la cover. Non è ancora chiaro cosa succeda ma crediamo che le varie cover sblocchino alcune funzioni nascoste o applicazioni già presenti nel sistema operativo. Sul fronte hardware il nuovo Jolla Phone ha installato un processore dual-core, uno schermo da 4.5 pollici e vi sono anche una fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED ed una frontale. Specifiche come la velocità di clock, lo storage interno e la risoluzione nativa del display potrebbero, comunque, cambiare prima del lancio sul mercato. Marc Dillon, comunque, ha confermato la presenza di un display da 4.5 pollici in HD, ma ci interroghiamo se con risoluzione a 720p o 1080p. Sailfish OS, inoltre, permetterà di utilizzare le applicazioni Android, anche se gli utenti non potranno scaricarle dal Google Play bensì da altri store. A nostro avviso passerà poco tempo dopo il lancio sul mercato di questo dispositivo, prima di vedere uno store realizzato dalla Jolla community. Jolla Phone, infine, verrà reso disponibile sul mercato a 399€, ma già adesso è possibile prenotarlo a questo link. Non vi è bisogno di una “caparra”, ma se desiderate la t-shirt firmata Jolla e un Jolla handset prodotti in edizione limitata dovrete pagare 40€ in più. Se invece pagate 100€ potete portarvi a casa un’edizione limitata del Jolla Phone, l’esclusiva cover Other Half per abilitare nuove funzionalità, una t-shirt ed un voucher da 100€. Cosa ne pensate? Può essere una valida alternativa agli smartphone top di gamma di Apple e Samsung?

 

Link | geek.com

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273