Top

Kim Dotcom Annuncia Un Nuovo Servizio : Megabox

Insomma, lontano da un computer non sa proprio stare. E’ di Kim Dotcom che stiamo parlando, più comunemente del “padre di Megaupload” che, ricordiamo per chi l’avesse dimenticato, è stato arrestato per diversi reati compiuti tramite i servizi da lui creati, quali Megaupload e Megavideo. I più informati sapranno che la società di megaupload, prima che si innalzasse il polverone di cui tutti conosciamo le vicende, aveva in progetto un nuovo servizio, con finalità stavolta del tutto legali. Anche Megaupload e Megavideo erano partiti con lo scopo di essere dei servizi legali, ma con il passare del tempo gli utenti iscritti al sito di storage, hanno un po’ perso la mano e il numero di file protetti da copyright uppati sul sito erano nettamente superiori a quelli non protetti. Pura illegalità quindi.

MegaBox, Condivisione Musica Legale

Tornando a noi, il servizio che Kim Dotcom è prossimo a lanciare si chiamerà  Megabox e sarà un servizio di condivisione musica…del tutto legale.  Gli artisti possono caricare la loro musica su questa piattaforma e, dalla singole tracce vendute, ricavano circa il 90%. L’annuncio arriva dallo stesso profilo Twitter di Dotcom in cui ha scritto che nonostante tutte le vicende legali successe in questi ultimi mesi, il progetto di Megabox non è stato dimenticato ed è pronto per essere rilasciato entro alcune settimane. Servizio che potrebbe nascere come una sorta di “difesa” per Dotcom nel processo in cui è “vittima”. Infatti, da sempre Megaupload ha dichiarato di essere un servizio con scopi legali, ma che era difficile controllare tutto il materiale hostato sui propri server. Ciò che è noto è che Dotcom non perde la speranza di essere liberato e continua sempre a proclamare la sua innocenza, spesso anche con battutine ironiche sull’FBI e quant’altro.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273