Top

Kim Dotcom Apre Un Sito Di “Protesta” Contro Obama

Kim Dotcom proprio non ci sta ad interpretare il ruolo del ladro e quindi fa di tutto per cercare di riavere indietro tutti i suoi beni, visto le irregolarità nel processo svoltosi contro di lui.  Poi, ricordiamo che è un grande programmatore, e come ogni programmatore che non si smentisce, lontano da un computer non sa stare senza realizzare qualcosa. Adesso, dopo avervi annunciato alcune settimane fa l’arrivo di MegaBox, adesso Kim lancia un portale tutto suo, kim.com, in cui vuole proprio evidenziare tutte le irregolarità e il suo disprezzo nei confronti della giustizia statunitense. A raccontarlo è lui stesso in persona, prima con un video musicale in cui canta, o meglio (S)parla, di Barack Obama e poi con una sorta di “intervista a se stesso”. Vediamo di cosa si tratta.

Una Guerra Senza Precedenti

Assieme al video sopra riportato Kim Dotcom ha aggiunto, come vi dicevamo prima, una lista di 10 fati riguardanti lo scandalo Megaupload. Si parte dalla domanda banale, “Che Cos’è Megaupload?” fino ad arrivare a “Megaupload forniva davvero un’archiviazione dati a lungo termine?” o ancora “Quali sono gli enti che hanno violato la Legge durante il processo a Megaupload?”. Quasi una sorta di inchiesta è quella che Dotcom ha voluto pubblicare sul suo sito, proprio per cercare di dimostrare agli utenti la sua innocenza. Utenti che non hanno mai abbandonato Kim durante tutto il processo. Numerosi i messaggi “solidali” presenti sul suo profilo di Twitter, alcuni anche ritwittati dallo stesso Dotcom. Nel sito altre frasi provocatorie contro il governo americano che recitano:

Sopa, Pipa, Acta, Mega. Il governo degli Stati Uniti ha dichiarato guerra su internet. Milioni di Utenti dei servizi Mega rivogliono indietro i propri file. Se Megaupload.com non sarà nuovamente online entro il primo Novembre, voterai ancora per Barack Obama?

Ovviamente sotto è presente un piccolo sondaggio su chi voterà o meno per Obama. I risultati? Nel momento in cui scriviamo, 8131 sì, 27478 no. Un bel distacco vero?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273