Top

Kingston DataTraveler MicroDT Duo 8GB [RECENSIONE]

Hai uno smartphone con poca memoria interna e senza possibilità di espanderla con MicroSD? Vuoi copiare qualcosa dalla memoria interna dello smartphone ma non hai la possibilità di utilizzare il pc? Sei fuori casa e ti ritrovi la memoria piena?

Il Kingston MicroDT Duo è probabilmente la scelta giusta in questo tipo di situazioni. Combinando dimensioni ridotte e velocità di scrittura e lettura, la chiavetta USB molto particolare è la soluzione ai vostri problemi di storage.

Utilizzandola potete facilmente spostare file, immagini e video comodamente dal vostro cellulare a questa chiavetta usb che si collega direttamente al cellulare e al computer grazie al fatto di avere “due teste” ovvero entrambi i connettori: usb normale e microusb, per la lettura diretta dagli smartphone.

Vediamo ora nel dettaglio le caratteristiche di questo prodotto.

USB o MicroUSB?

IMG_20140403_142953

 

Eccola qui la MicroDT Duo di Kingston, la chiavetta USB che si colloca a metà tra comodità, performance e utilizzo. L’interessante prodotto di Kingston, disponibile nei vari tagli da 8/16/32/64GB, è utile a tutti coloro che desiderano collegare la chiavetta allo smartphone o al tablet Android che supporti la funzione di OTG, in modo da poter condividere i propri file.

Come vedete dalla prima immagine il connettore microusb vi permetterà di collegarla direttamente al telefono, così da spostare su di essa tutti i file che occupano troppa memoria o che non volete rimangano sul vostro telefono. Come poi vedete dalla successiva, in men che non si dica, la chiavetta cambia “faccia” e tramite un normale conenttore usb potete collegarla al computer di casa e riscaricare tutti i file che vi servono.

IMG_20140403_143005

 

Una chiavetta reversibile, insomma. Da un lato normale chiavetta usb, dall’altro, coperta da un cappuccio, chiavetta con adattatore MicroUSB, utile appunto per la connessione ai dispositivi provvisti di tale porta, ossia i tablet e gli smartphone Android, gli unici (in parte) a supportare questo tipo di connessioni.

L’unica cosa che bisogna fare per mettere in funzione la chiavetta MicroUSb/USB di Kingston è aver installato un File Manager sul nostro cellulare, (ci sono tantissime app che lo fanno) che ci permetta di navigare tra le varie cartelle del nostro telefono, memoria interna e non.

IMG_20140403_143014

Un accessorio molto interessante che combina in sè utilità, performance e dimensioni molto ridotte, tutto a favore di una buona portabilità. Cosa ne pensate di questa chiavetta? Noi la riteniamo davvero utile, fateci sapere la vostra opinione nei commenti a questo articolo.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273