Top

Kingston Mobile Lite Wireless G2 [RECENSIONE]

Già in passato vi parlammo del Mobile Lite Wireless di Kingston, ma come ben sapete la tecnologia fa ogni giorno grandissimi passi avanti ed anche Kingston ha da poco presentato il suo lettore di seconda generazione, un prodotto davvero interessante che oggi vi presenteremo nella nostra recensione. Come la prima versione, si tratta di un device polifunzionale, che parte dalla condivisione multimediale dei file da chiavette USB e altri, fino ad arrivare alla condivisione di una rete Wireless a partire da un semplice ingresso LAN.

Piccolo ma comodo

IMG_20140614_101536

 

Confezione molto semplice, con dotazione che include tutto ciò che può servire: troviamo, infatti, un cavo USB-MicroUSB per ricaricare la batteria del dispositivo che, dunque, potrà essere collegato sia al pc che ad un semplice alimentatore USB, come quelli degli smartphone ad esempio. Troviamo, poi, un adattatore MicroSD per poterlo utilizzare nell’apposito lettore presente sul Mobile Lite Wireless G2.

IMG_20140614_101553

 

Il funzionamento è molto semplice: per poter utilizzare la condivisione file con lo smartphone (che sia esso Android o un iPhone) basta essere in possesso dell’applicazione Mobile Lite, scaricabile gratuitamente dai rispettivi store. Una volta installata l’applicazione, il device genererà una rete wireless alla quale ci si potrà connettere con lo smartphone e, in seguito, leggere i file presenti nei dispositivi di archiviazione di massa che noi abbiamo inserito, quali chiavette , hdd esterni o semplici schede SD.

Screenshot_2014-06-14-10-34-38

 

Una volta connessi dallo smartphone al Mobile Lite Wireless G2, ci dovremmo trovare di fronte ad una schermata simile nell’applicazione per il nostro dispositivo mobile: tramite un normale e semplice File Manager, potremmo navigare abilmente nella memoria del dispositivo che abbiamo collegato e, in seguito, aprire, copiare, ed eliminare i file. Praticamente in questo modo si ha il pieno controllo del dispositivo che abbiamo inserito nel Mobile Lite Wireless G2.

IMG_20140614_102627

 

Tra le varie funzioni menzionate ad inizio recensione, non abbiamo detto però che il device in questione prodotto da Kingston è anche una comoda batteria portatile per ricaricare le batterie dei nostri smartphone che oggi durano sempre meno. La capacità della batteria passa da 1.810 mAh a ben 4.640 mAh, il che, tradotto in semplici parole, significa una carica completa per tutti gli smartphone in commercio, ed una mezza carica dei tablet in circolazione. Interessante no?

Inoltre non è da dimenticare il fatto che il Kingston Mobile Lite Wireless G2 sia un ottimo router portatile tramite la porta USB che supporta vari dongle 3G che tramite la porta ethernet che permette di condividere la connessione e creare una sorta di NAS. Il dispositivo sarà in vendita online tra pochi giorni.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273