Top

Kodak, Un Altro Gigante In Bancarotta

Nelle ultime settimane Kodak ha dichiarato ufficialmente la bancarotta, la casa americana famosa per le proprie fotocamere e pellicole Kodakcrome ha deciso di avvalersi del Chapter 11, si legge sulle pagine di Engadget che riporta, sempre per citare fonti attendibili, le parole dello stesso sito della Kodak. La società fa sapere che sta pensando ad una ristrutturazione della società nei prossimi mesi a venire.



Una bancarotta annunciata

Resa famosa in tutto il mondo dalle fotocamere usa e getta, le pellicole Kodakchrome e le macchine fotografiche, Kodak azienda statunitense con base a Rochester ha dichiarato bancarotta ed ha deciso di avvalersi del Chapter 11: la normativa fallimentare statunitense che prevede una riorganizzazione sotto amministrazione controllata. Dopo 131 anni anche un altro gigante della fotografia è caduto a causa del digitale seguendo altri illustrio predecessori. Prima di Kodak vi erano già passate Agfa e Polaroid, tutte aziende che hanno come termine comune quello di non essere riuscite ad adattarsi al passaggio da analogico a digitale.

La compagnia di Rochester ha, in questi giorni, richiesto un prestito con scadenza a 18 mesi di 950 milioni di dollari per poter continuare a lavorare fino al 2013. Ulteriore passo che dimostra le cattive acque in cui naviga la società è il termine della sponsorizzazione del famoso Kodak Theater a Los Angeles, dal momento che è stata ritenuta troppo costosa.
Dal un punto di vista consumer, invece, verrà cessata la produzione di macchine fotografiche digitali e il prestigioso marchio si concentrerà maggiormente sul settore delle stampe. Possiamo solamente augurarci un ritorno in grande stile per un marchio che ha fatto la storia della fotografia con il suo famoso slogan: “Voi premete il pulsante, noi facciamo il resto”.

Link | Kodak

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273