Top

La Finanza Come l’FBI: Chiusi FilmGratis e ScaricoLibero

La lotta contro la pirateria online negli ultimi mesi si è veramente inasprita e ha iniziato a mietere le prime vittime, dopo la Chiusura di Megaupload, Megavideo e, non dimentichiamoci di Megaporn, altri siti di file sharing si erano auto censurati (rendendosi praticamente inutilizzabili) nei giorni successivi alla triste vicenda. Notizia di queste ore è che la guerra è approdata anche sul suolo italico, infatti non sono più accessibili due dei portali più famosi che mettevano a disposizione link per il file sharing, stiamo parlando di ScaricoLibero.com e Filmgratis.tv.

Entrambi i portali sembrano essere stati posti sequestro preventivo dalla Guardia di Finanza su ordine del giudice per le indagini preliminari di Parma, il titolare è già stato fermato per la violazione dei diritti d’autore e, nello specifico, l’ordine di sequestro interesserebbe:

“gli indirizzi IP statici che al momento risultano associati ai predetti domini nonché ad ogni ulteriore indirizzo associato al nome stesso nell’attualità e nel futuro e delle somme di denaro e del relativo conto dell’intestatario del dominio“

I problemi sembrano essere simili a quelli che erano stati imputati a Megaupload, oltre alla diffusione e condivisione di materiale coperto da copyright, il problema risiede nel  fatto che, nel compiere queste azioni, il sito e chi per esso ne ricevono guadagno, che può derivare dalla Pubblicità Pay per Click che il sito o i forum ospitano al loro interno e che li fa guadagnare.

Un altro forum a tema che ha chiuso i battenti in queste ore è WarezFull, sull’homepage è oggi visibile questo messaggio “Sito chiuso su richiesta della FAPAV: Federazione Anti – Pirateria Audiovisiva per violazione del copyright“, eccone una schermata:

La guerra contro la pirateria digitale continua ed entra anche nei confini nazionali, se è vero che sembra a tutti gli effetti una battaglia persa in partenza per le forze dell’ordine, per un sito che chiude nascono cinque nuovi siti, è anche vero che il fatto di risultare indagati dalle forze dell’ordine non è affatto uno scherzo e questi provvedimenti saranno di certo un deterrente per i giovani pirati in erba. Cosa succederà?

Link | Fulog

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273