Top

La Nokia Ferma lo Sviluppo di Ovi Share

2243435557_aeed02288d

La Nokia fa sapere che bloccherà i fondi per continuare lo sviluppo di Ovi Share, il progetto di social network lanciato nel 2008 dalla casa finlandese. Attraverso Ovi Share gli utenti potevano caricare e condividere foto, video e file audio, oltre a poter rimanere sempre in contatto gli i propri amici. Il servizio di Ovi Share era stato pensato dalla Nokia dopo aver acquisito, nel 2007, Twango.

Ovi Share non verrà chiuso, ma non verranno più effettuati degli aggiornamenti significativi al servizio. La causa, molto probabilmente, è il fatto che Ovi Share non è mai riuscito ad arrivare ai numeri di Facebook e di Flickr. A questo punto la compagnia sta pensando di entrare nel mondo dei social network attraverso altre vie, come ad esempio tramite degli accordi con Facebook.

Dopo la parziale chiusura dell’Ovi Share, la Nokia punta tutto sull’Ovi Store, che è sostanzialmente l’App Store della Nokia. Ovi Store, infatti, metterà a disposizione, gratuitamente o a pagamento, applicazioni sviluppate e dedicate per i telefoni cellulari Nokia.

La casa finlandese, però, vuole difersificare il suo servizio, integrando anche delle funzionalità avanzate, come ad esempio la funzionalità che consente all’Ovi Store di sapere in qualunque momento dove ci troviamo e, dunque, di offrirci dei prodotti o dei servizi che potrebbero esserci utili, come ad esempio una lista di ristoranti nella città che stiamo visitando.

Via Informationweek

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273