Top

La Sicurezza In Primo Piano Per Intel, Vasco Ed InfoCert

Il fenomeno dei social network e non solo hanno portato alla creazione, da parte degli utenti, di molteplici account che possono, però, essere facilmente attaccati qualora l’utenti non abbiano creato password complesse e quindi sicure. Intel, VASCO ed InfoCert hanno recentemente collaborato per offrire sia agli utenti business che consumer MYDIGIPASS.COM, uno strumento che consentirà di avere a disposizione un maggiore livello di sicurezza. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

La Sicurezza E’ Molto Importante

Nella giornata di ieri VASCO Data Security International, Intel Corporation Italia ed InfoCert hanno siglato un accordo che permetterà agli utenti italiani di poter avere a disposizione soluzioni di autenticazione che consentiranno di avere a disposizione un maggiore livello di sicurezza. Il prodotto che è stato presentato è  MYDIGIPASS.COM, uno strumento di autenticazione gestita da VASCO permettendo agli utenti di accedere in modo semplice e protetto alle applicazioni attraverso una piattaforma protetta e che offre sicurezza. Vi sono applicazioni tra cui LegalMail, il servizio cloud di posta elettronica certificata di InfoCert, che supporteranno il MYDIGIPASS.COM offrendo diverse tipologie di login da parte degli utenti.

“VASCO, Intel e InfoCert uniscono le forze per proteggere la rete italiana di Internet con MYDIGIPASS.COM. Implementando MYDIGIPASS.COM, InfoCert si conferma trend setter globale, costantemente alla ricerca di miglioramenti e di una maggiore sicurezza. InfoCert prevede di aggiungere nel 2013 almeno 100.000 utenti – oltre il 10% dell’attuale base clienti – alla comunità MYDIGIPASS.COM “

Per il momento, si stima che MYDIGIPASS.COM potrà raggiungere oltre 100.000 utenti nel 2013 e permettere ad InfoCert di aumentare il livello di sicurezza della propria infrastruttura. MYDIGIPASS.COM, inoltre, è supportato completamente dalla tecnologia Intel Identity Protection (Intel IPT), presente su tutti gli Ultrabook basati su processore Intel Core di seconda e terza generazione, che consentirà di poter proteggere i propri dati ed evitare violazioni di sicurezza.

 “I test sulla soluzione MYDIGIPASS.COM condotti su diversi Ultrabook™ basati su tecnologia Intel, hanno mostrato diversi progressi sia in termini di  sicurezza, che nella semplicità lato esperienza utente. Questi risultati acquistano un’importanza ancora maggiore, se si considera che solo l’anno passato quasi un’azienda su quattro (il 22%)  ha subito una violazione di sicurezza, e il 21%  delle stesse ha dovuto affrontare problemi legati alla sicurezza stessa dei dispositivi mobili. Inoltre, un altro aspetto da non sottovalutare è il comportamento abituale  degli utenti online, che tendono a ‘riciclare’ le password, anche durante il trasferimento di dati sensibili”.

A nostro avviso, la soluzione MYDIGIPASS.COM attraverso il sistema one-time password consente di poter avere a disposizione un ottimo livello di sicurezza sia a per il mondo enterprise che quello consumer. Cosa ne pensate? Per maggiori informazioni potete visitare questo link.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273