Top

La Sveglia Dell’iPhone Ha Fatto Cilecca, Di Nuovo

Non continuiamo a dire che la tecnologia non prova affetto nei confronti di noi padroni umani. Anzi, il vostro iPhone, contento di tanto affetto dimostratogli, vi contraccambierà facendovi dormire un po’ un più. Poi pazienza se fate tardi a lavoro o a scuola, o se perdete l’aereo o il treno. La vita è piena di opportunità e prima o poi ne ricapita un’altra, quindi perché non lasciare che il vostro iPhone decida se o non svegliarvi all’ora che avete fissato? E’ il prezzo da pagare per sapere che il vostro amato iPhone ricambia i vostri sentimenti.

Dormire o non dormire? Questo è il dilemma

Ironia a parte, sembra che sia successo di nuovo, la sveglia dell’iPhone non ha suonato. Nella notte tra sabato e domenica scorsa negli Stati Uniti è avvenuto il cambio dell’ora legale. E il mattino dopo la sveglia non ha suonato come dovrebbe. Il problema era già successo in autunno, e come sappiamo il problema risiede nel processore, sebbene Apple abbia cercato di risolvere il problema, pare che il bug dell’orario impostato su modalità automatica non sia stato risolto.

Per fortuna, gran parte degli utenti hanno dormito un po’ in più nella giornata di domenica, giorno che ha fatto passare la notizia un po’ sottobanco, anche perché a chi non piace dormire un po’ in più quando non si deve andare a lavoro o scuola? Il problema sarà piaciuto un po’ meno a chi doveva mettersi in viaggio e alla Apple stessa. Un problema del genere è anche un bel problema di immagine con il mercato, soprattutto in un mercato con una concorrenza così agguerrita. E per di più, anche qui da noi in Europa tra un po’ di giorni cambierà l’orario, passando all’ora legale. Quindi cosa fare se volete svegliarvi all’ora che desiderate?

La soluzione uno prevede di impostare l’ora del vostro iPhone su modalità manuale, così da essere sicuri di non sbagliare.

La soluzione due è un po’ particolare. Ricordate quel vecchio cassetto/scatolone in soffitta dove ci sono tutti i vostri vecchi cellulari? Si?

Bene, riesumate il vostro fidato Nokia 3310 e potete stare tranquilli.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273