Top

Le Stazioni di Base della Rete Sfruttata dai Cellulari ad Energia Solare

Secondo un recente studio americano della ABI Research si pensa che entro il 2013 almeno 300000 stazioni di base per cellulari andranno ad energia solare. Per chi non lo sapesse le stazioni di base sono composte da molte antenne e ricevitori a cui giunge il segnale che viene poi rimandato indietro; insomma permettono la telecomunicazione. Se ciò avvenisse veramente, e si spera che avvenga, le telecomunicazioni via cellulare risulterebbero poco inquinanti in quanto solo poco petrolio o energia elettrica servirebbe per far funzionare le centrali dato che per il resto andrebbero a energia solare. Questo piano però svantaggia un pò i Paesi del Nord dove arriva poco sole e l’intensità dei raggi solari è minima invece avvantaggerebbe di molto i Paesi in via di sviluppo in quanto costerebbe meno come tecnologia e, specialmente per i Paesi Africani, ci sarebbe un grande vantaggio perchè si potrebbe raccogliere moltissima energia solare. Comunque oltre a questo progetto ne esistono molti altri per sfruttare le energie rinnovabili per far funzionare le stazioni base come per esempio l’energia eolica che sarebbe molto utile in quei Paesi dove il vento spira molto forte.

[Via]

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273