Top

Leawo iOS Data Recovery [RECENSIONE]

Leawo iOS Data Recovery è uno dei principali software di ultima generazione per effettuare il recupero dei dati sul proprio dispositivo iOS. Tutti coloro che possiedono un iPhone, iPad o iPod Touch sanno che questi dispositivi contengono al loro interno, oltre al sistema operativo, le fotografie ed i video scattati dal valore “inestimabile”. E’ fondamentale, quindi, effettuare backup periodici, ma può capitare che alcuni file vengano eliminati erroneamente e, quindi, per poterli recuperare è utile poter far affidamento a software come iOS Data Recovery. Andiamo a vedere in dettaglio. 

scanning-data

Recupera Ogni Singolo File Grazie A Leawo

Coloro che possiedono un dispositivo iOS devono spesso effettuare backup per poter archiviare in modo sicuro tutti i file. Alcune tipologie di file, però, come MMS ed SMS o i contatti riappaiono soltanto quando viene installato il backup, effettuato in precedenza, su un nuovo dispositivo Apple. A volte, però, può accadere che erroneamente vengano eliminate erroneamente alcune fotografie, video, MMS, SMS o contatti che non erano stati archiviati. In questo caso, quindi, ci viene in soccorso Leawo iOS Data Recovery. A differenza di tutti i programmi per il data recovery, il software di Leawo rappresenta un’applicazione unica nel suo genere, veramente ottimizzata e con funzionalità di alto livello. ZioGeek ha potuto testare tutte le funzionalità ed una delle principali caratteristiche è la facilità di utilizzo. Dopo aver installato iOS Data Recovery, infatti, basta connettere il proprio dispositivo iOS al computer per poter effettuare il recupero di tutti i dati.

scan

iOS Data Recovery riesce a recuperare completamente fino a 12 tipologie di dati, tra cui fotografie, video, SMS, MMS, contatti, lista delle chiamate, note, calendario, bookmarks su Safari, promemoria e molto altro ancora. I requisiti di sistema, invece, permettono di installare iOS Data Recovery a partire da Windows 2000, passando per XP, Vista, Windows 7 e per arrivare a Windows 8. Per la completa installazione sono necessari 2 o più GB di spazio, connessione internet, DirectX 8.1 o superiore, iTunes 10.4 o successivo e solamente 512MB di RAM.

Dopo aver installato iOS Data Recovery, potete selezionare di effettuare il recupero dei dati attraverso il dispositivo, un backup presente in iTunes o utilizzando la modalità DFU.

choose-items-and-preview

Per quanto riguarda il data recovery attraverso il dispositivo, il software riconosce ed analizza tutti gli elementi presenti all’interno. Questa operazione richiederà qualche minuto, soprattutto in base al numero dei file. Quando si sarà conclusa la fase di analisi, avrete di fronte a voi tutti i file che stavate cercando e sulla sinistra potrete navigare attraverso le categorie e recuperare tutto ciò che stavate cercando. A questo punto, quindi, cliccate sul tasto Recover e scegliete dove desiderate salvare tutti i file selezionati.

select-itunes-backup

Utilizzando la funzionalità di backup da iTunes, invece, dovrete selezionare un backup presente all’interno della libreria e, a questo punto, avrete la stessa interfaccia presente nella precedente modalità, grazie alla quale potrete recuperare tutti i file.

dfu-start-interface

Può capitare, però, che il dispositivo non si accenda correttamente e sia necessario accedere ai dati tramite la modalità DFU. Selezionando la modalità DFU, quindi, dovrete seguire le istruzioni presenti sullo schermo per attivare questa modalità che permette di non caricare il sistema operativo, e di conseguenza iTunes non riconoscerà il vostro dispositivo. Tuttavia, iOS Data Recovery funzionerà ed effettuerà la scansione completa di tutti i file. Dopo alcuni minuti si ripresenterà la classica interfaccia per salvare tutti i file che desiderate. Dopo aver selezionato tutti i file, a questo punto potrete esportarli all’interno di una cartella esterna.

recover-and-choose-saving-position

Ricordiamo che iOS Data Recovery è un programma studiato e sviluppato ad-hoc per essere compatibile con una buona parte dei dispositivi iOS. Nei nostri test con vari iPhone ed iPad non si sono verificati problemi e tutti i dati accidentalmente eliminati sono stati recuperati. iOS Data Recovery è compatibile con iPhone 5, iPhone 4SiPhone 4, iPhone 3GS, iPad mini, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad 1, iPod touch 5 ed iPod touch 4.
Se desiderate, quindi, un software in grado di recuperare i file che avete eliminato dal vostro dispositivo o che non possono essere recuperati a causa di problemi del sistema operativo iOS, vi suggeriamo iOS Data Recovery che è disponibile, presso il sito web di Leawo, sia in versione trial che in versione completa al prezzo scontato di 69.95$, invece di 119.95$.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273