Top

LG News: G2con Android 4.4, La Scocca “Rigenerante”, Arrivato LG Nexus 10

Ecco le notizie più interessanti di novembre in tema LG!

LG G2: Android 4.4 Già Disponibile In Corea

Quando si parla di smartphone, oggi come in passato, LG è sempre vista con un occhio negativo dalla maggior parte degli utenti più “esperti”.

L’azienda coreana,infatti, seppur produca dei dispositivi che sostanzialmente sono di buona qualità, non offre un supporto adeguato per far ricevere aggiornamenti o funzioni aggiuntive ai dispositivi ormai più “datati”.

Aggiornamento Già Disponibile

page_g2_handson

All’udire questa notizia, molti utenti, me compreso, sono rimasti a dir poco shockati da un così tempestivo rilascio dell’aggiornamento ad Android 4.4 sull’LG G2: il colosso coreano, infatti, è sempre stato famoso per la sua lentezza nel rilasciare i vari aggiornamenti, ma questa volta sembra voler riscattarsi.

C’è da dire però, che il G2 in Corea è uno dei dispositivi più importanti sul commercio, e questo aggiornamento così veloce è probabilmente dovuto a questa sua “posizione” che occupa all’interno del mercato coreano.

In ogni caso anche alcuni operatori francesi hanno annunciato l’aggiornamento ad Android 4.4 Kitkat sul G2 per l’inizio del mese di dicembre. Un aggiornamento a tempi record, dunque, per un dispositivo che non ha nulla da invidiare ad altri top di gamma quali ad esempio il Nexus 5 di Google. Voi cosa ne pensate? Credete in una rinascita da parte di LG, almeno per quel che è il settore degli update?

LG Nexus 10: Disponibile Dal 22 Novembre?

Grazie a tutti i rumor comparsi in rete, siamo sempre venuti a conoscenza di moltissime novità in tempi molto più veloci rispetto a quelli ufficiali: non a caso, abbiamo conosciuto il Nexus 5, ben cinque o anche sei mesi prima dell’uscita che è avvenuta solo lo scorso 31 Ottobre. In ogni caso, oggi sveliamo in anteprima alcune indiscrezioni riguardanti il nuovo LG Nexus 10, il tablet di casa Google che, contrariamente a quanto ci si aspettava, sarà prodotto appunto dall’azienda coreana LG.

Prezzo E Disponibilità

LG-Nexus-10

Secondo alcune immagini trapelate sul noto sito Reddit, quello che vedete qui sopra rappresenta il nuovo Nexus 10 che, contrariamente alle aspettative, non sarà prodotto nè da Samsung nè da Asus, bensì da LG che ormai da due “generazioni” si occupa dello smartphone di Google. Su Reddit si vocifera che il tablet in questione sarà disponibile a partire dal 22 Novembre sul Google Play Store ad un costo pari alle 299 sterline (per la versione 4G LTE).

La scheda tecnica del dispositivo che è trapelata online è davvero molto succosa in quanto contiene dei dettagli hardware che, se davvero saranno confermati, sono davvero ottimi su un tablet: si parla, infatti, di uno Snapdragon 800 da 2,3 Ghz (praticamente lo stesso presente sul nexus 5) e, udite udite, ben 3GB di ram e ciò significa che rappresenta il primo tablet con un simile quantitativo di memoria volatile.

Lo schermo, poi, è un IPS da 10 pollici che consente di visualizzare immagini di buona qualità: la batteria, secondo i rumor, reggerà 18 ore di utilizzo (non intenso, si intende). Chissà, sulla carta, sembra davvero ottimo: sarà davvero così?

LG: Ecco Come Funziona La Scocca “Rigenerante”

Giorni fa vi abbiamo mostrato in un video il nuovo Lg G Flex: precisamente, nel video, si vede nei particolari come il nuovo smartphone di LG con display curvo, sia effettivamente resistente a quello che è un test di “contorsionismo”, se così possiamo permetterci di dire. Recentemente, però, la stessa LG ha pubblicato un video su YouTube in cui mostra le eccellenti qualità “nascoste” nella scocca posteriore del G Flex.

“Cancella I Graffi”

LG-G-Flex1-650x380

 

Forse leggendo il titolo molti di voi saranno rimasti spiazzati e si saranno chiesti come sia possibile che uno smartphone, se graffiato, riesce a rigenerarsi senza alcun problema. In effetti, detto così, sembra proprio una presa in giro, ma il nuovo LG G Flex integra sotto la scocca ricurva una particolare sostanza che riesce a “cancellare” quei piccoli graffi che si creano, magari a contatto con jeans o superfici che, comunque, tendono a lasciare qualche segno. La situazione, però, non può essere sistemata quando i “piccoli graffi” diventano grandi e profondi: le capacità “rigenerative” non sono così avanzate.

Per tutti gli scettici come noi, il colosso coreano ha pubblicato un video su YouTube in cui viene paragonata la scocca di uno smartphone normale e quella del G Flex: dopo aver graffiato volontariamente la parte posteriore dello smartphone, è possibile notare che dopo qualche minuto è ritornato come se nulla fosse accaduto. Ancora non ci credete vero? A voi il video. 😉

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273