Top

Limewire Chiude, Lo Dice Una Sentenza USA

Il New York District Court ha ordinato a LimeWire di spegnere immediatamente le funzionalità del suo client software, che permette agli utenti di condividere materiale protetto da copyright nel client P2P. Gli utenti che visitano il sito di LimeWire sono accolti da un avviso legale che specifica che “LimeWire è sotto ingiunzione giudiziaria di interrompere la distribuzione del suo software di file-sharing”.

Limewire deve sospendere il servizio

TorrentFreak riporta tutta la storia e alcuni dati interessanti sulla quota di mercato del sistema P2P. Le cifre sono del 2008, ma mostrano una quota enorme di mercato, pari al 37%, seguita da uTorrent con il 14%. Questo è probabilmente cambiato un po’ nel corso degli ultimi due anni, con i torrent che diventano più popolari.

Alcuni utenti segnalano che il client LimeWire installato sul proprio sistema si rifiuta di aggiornarsi. Altri riferiscono che il client è ancora in funzione e mostra i risultati delle ricerche, il che ha un senso visto che opera sulla rete Gnutella, che non è stata influenzata dalla sentenza. E mentre il software P2P non è disponibile sulla home page dello sviluppatore, è ancora disponibile su portali di terze parti per il download.

Gli utenti di LimeWire che sono alla ricerca di una valida alternativa potrebbero voler dare un’occhiata a FrostWire, client Open Source che offre una funzionalità simile.

Via www.ghacks.net

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti

Lascia il tuo segno, lascia la tua impronta, lascia un commento :D





Bottom