Top

Mac Pro: Primi Benchmark, Divertenti MockUp Del Mac Pro,

Mac Pro: Primi Benchmark

La nuova workstation di Apple, finalmente, è stata svelata al grande pubblico, anche se gli utenti ed i professionisti dovranno pazientare qualche altro mese prima di poterla acquistare. Nel frattempo Primate Labs ha pubblicato i primi benchmarks del nuovo Mac Pro cilindrico. Andiamo a vedere in dettaglio.

mac_pro_2013_geekbench_comparison

Prestazioni Superiori “Ma Non Troppo”

Dopo aver offerto un’anteprima del nuovo Mac Pro alla WWDC, sembra che siano già arrivati i primi benchmarks. Infatti, pur non essendo stata definita una data specifica per l’introduzione sul mercato, alcuni utenti e professionisti dell’immagine hanno potuto testare le funzionalità e la capacità computazionale della nuova workstation di Apple. Se i risultati pubblicati su Geekbench fossero autentici, il nuovo Mac Pro, alias “AAPLJ90.1”, avrebbe superato a livello numerico l’ultima versione di Mac Pro presentata nel 2012.

L’unità su cui è stato effettuato il test è risultata aver installato il nuovo sistema operativo Mac OS X Mavericks, build 13A2054, ed anche l’ID della scheda madre è risultato corrispondere a quello del nuovo Mac Pro. La macchina in questione, infatti, possiede un processore singolo a 12 core della famiglia Ivy Bridge E, specificatamente Xeon E5-2697 v2 a 2.7 Ghz ed equipaggiata con 64 GB di memoria RAM. Il risultato di 23901 punti, se comparato al Mac Pro del 2012 che ha registrato 21980 punti, dimostra come i miglioramenti siano tutto sommato evidenti, anche se rispetto alle precedenti generazioni di computer non vi è stato il tanto atteso “raddoppio del punteggio”.

Secondo John Poole di Primate Labs, per il momento i nuovi processori Ivy Bridge Xeon sono effettivamente in grado di elaborare il doppio dei dati rispetto alla precedente generazione “Westmere”, tuttavia attualmente solo una parte del software può sfruttare queste potenzialità. A nostro avviso, Apple ha presentato il nuovo Mac Pro per “trattenere” l’utenza professionale ma, attualmente, la nuova workstation di Cupertino è ancora un computer che deve essere ottimizzato sia a livello hardware che software. Cosa ne pensate?

mac_pro_2013_geekbench

…Apple’s claim of “up to 2x faster” floating point performance may be optimistic. The new “Ivy Bridge” Xeon processor in the new Mac Pro has instructions that can process twice the amount of data as the “Westmere” Xeon processors in the current Mac Pro. The problem is that only certain kinds of software can take advantage of these instructions.

 Link | MacRumors

Divertenti MockUp Del Mac Pro

A poche ore dalla presentazione della nuova workstation di Apple, nella rete sono apparsi decine di mockup umoristici nei confronti di quello che viene considerato un design abbastanza bizzarro e strano per un computer. Andiamo a vedere in dettaglio.

sc001

Il Nuovo Mac Pro Scatena La Fantasia

Era nell’aria che Apple presentasse un Mac Pro completamente rinnovato, e non a caso gli addetti ai lavori ed i rumors non avevano sbagliato nel ritenere questa ipotesi realistica. Durante la WWDC, il nuovo Mac Pro è stata una delle principali novità presentate. La configurazione hardware include processori Intel Xeon, RAM DDR3 3CC da 1866Mhz, memoria flash interna PCIe, porte Thunderbolt, USB 3.0, schede video FirePro Graphics AMD. Phil Schiller, mentre illustrava le caratteristiche della nuova workstation, ha anche risposto alle “accuse” ad Apple di non saper più innovare.

Il computer professionale desktop del “futuro”, infatti, ha lasciato qualche punto interrogativo agli addetti ai lavori sul fatto di poter ampliare l’hardware presente al suo interno, sulla tecnologia di raffreddamento delle componenti ed un possibile daisy-chain dei Mac Pro.  Tuttavia nella rete sono circolate immagini “photoshoppate” che ritraggono il nuovo Mac Pro con delfini all’interno del cilindro, fazzoletti di carta etc. Si può dire, comunque,  che il nuovo Mac Pro ha dato libero sfogo alla fantasia degli utenti nell’immaginare un secondo utilizzo di questa workstation professionale. Qui sotto potete vedere alcuni dei più divertenti mockup presenti in rete. Qual è il vostro preferito?

sc004

sc003

sc002

sc006

sc005

1017435_531750603529504_2099449116_n

Link | cnet

SimCity Per Mac In Ritardo

Dopo l’arrivo di SimCity su PC, vi sono stati problemi ai server di EA, e non a caso alcune tra le prime recensioni di questo nuovo videogame sono state negative. Il team di sviluppo di SimCity ha deciso di ritardare il rilascio di SimCity per Mac. Andiamo a vedere in dettaglio.

NewImage10

Un Ritardo “Previsto”

Today we are announcing that we are moving the release date of the Mac version of SimCity to August. We have made this tough decision because we do not believe it is ready for primetime yet. We want to ensure the Mac is a great experience for our players and that is why we are taking more time.

Tutti coloro che stavano aspettando da tanto tempo il nuovo capitolo di SimCity per Mac dovranno attendere qualche mese in più per poter giocare ad un videogames completamente stabile. Qualche giorno fa, infatti, EA ha annunciato il rinvio della data ufficiale di rilascio della ultima versione di SimCity. Originariamente, il rilascio era stato previsto per il mese di febbraio, ma in un secondo momento è stato spostato all’11 giugno 2013 ed ora è stato rinviato ancora al mese di agosto. La versione dedicata ai PC, invece, è stata rilasciata lo scorso marzo. Nei primi giorni dal rilascio ufficiale di SimCity per PC, vi sono stati grossi problemi alla piattaforma server, dal momento che questo videogame necessita di una connessione internet. Al momento del lancio, infatti, i server di SimCity subirono notevoli sovraccarichi di traffico e l’esperienza di gioco era completamente rovinata da innumerevoli e continui blocchi. Adesso sembra che EA abbia ridotto i bugs, grazie al duro lavoro dei team di sviluppo. A nostro avviso sarà interessante vedere se EA riuscirà a pubblicare la versione finale di SimCity per Mac entro il mese di agosto, visto che l’utenza che possiede un computer Mac sta aspettando da tanto tempo questa nuova versione. Cosa ne pensate?

SimCity’s PC launch was more than a little rocky, largely because the game can only be played online. EA requires that the game be connected to its servers at all times to facilitate region play where multiple cities are connected to share utilities and citizenry.

Link | MacRumors

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273