Top

MacBook Pro Ed Air: Primi Benchmarks

Le nuove serie di MacBook Air e Pro sono state aggiornate in questi ultimi giorni e Primatelabs ha subito analizzato le performance, mostrando come i nuovi processori Ivy Bridge siano un notevole salto in avanti rispetto alla precedente architettura Sandy Bridge. Crediamo che molti mac users saranno contenti delle performance della nuova serie MacBook Pro ed Air. GeekBench analizza soprattutto le performance del nostro processore stressandolo sia con test per floating point che integer. Andiamo a vedere come è andata.

Ottime Performances

I portatili presentati alla WWDC di lunedì 11 giugno sono stati immediatamente resi disponibili negli stores fisici che online. Il MacBook Air è stato potenziato con i nuovi processori Ivy Brigde, dotazioni superiori di RAM con scheda video Intel HD 4000 e anche dotato di USB 3.0. Questo portatile è disponibile sia nella versione da 11 che da 13 pollici e anche dai benchmark che sono stati effettuati grazie al software Geekbench si è potuto vedere come la nuova architettura Ivy Bridge comporti un aumento delle performance rilevante. Potete ben vedere anche dai grafici di Primatelabs che l’ultima serie di MacBook Air abbia ottime performance rispetto alla precedente versione fino a raggiungere i 7007 punti.

Intel’s new Ivy Bridge processor, with its faster processors and more efficient architecture, means that last year’s fastest MacBook Air is slightly slower than this year’s slowest MacBook Air.

Anche per quanto riguarda ai MacBook Pro, il salto di performance è rilevante soprattutto con i processori i7 che raggiungono risultati importanti come il record di 12303 punti nella gamma. Crediamo che un MacBook Pro Retina possa avere le stesse performance o maggiori rispetto all’attuale top di gamma di MacBook Pro standard. Vogliamo sottolineare che nel 2010 la gamma di MacBook Pro riusciva a raggiungere quota massima 5852 punti mentre in 2 anni siamo arrivati a 12303. Tutto ciò è dovuto all’evoluzione dei processori Intel soprattutto grazie all’architettura Sandy Bridge e l’evoluzione presentata in questi ultimi mesi Ivy Bridge. Per tutti coloro che volessero mettere alla prova il loro computer sia Mac che PC possono scaricare l’applicazione GeekBench da questo link e comparare i risultati effettuando i test in modalità 32 bit.

Also worth noting is that both the regular MacBook Pro and the Retina MacBook Pro use the same processors. Users trying to decide whether to get the thinner Retina MacBook Pro won’t have to worry that it will be slower than the regunar MacBook Pro.

Link | Primatelabs

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273