Top

Maps Su iOS6: Una Marea Di Problemi

Nel mondo dei social network, in questi ultimi giorni, gli utenti che hanno effettuato l’upgrade a iOS6 hanno postato messaggi o lamentele riguardanti la nuova applicazione Maps di Apple. In molti casi si possono verificare problemi con la ricerca di un indirizzo o problemi di entità maggiore come l’inesistenza di alcune strade. Andiamo a vedere in dettaglio.

Mappe Sballate

La scorsa settimana abbiamo parlato del rilascio del nuovo sistema operativo iOS6 per devices Apple. Una delle principali novità che riguardava questa release era una nuova applicazione per le mappe. Infatti, con il nuovo iOS6 Apple ha preferito rimuovere l’applicazione di YouTube ed anche quella di Google Maps a favore di una soluzione “fai-da-te”. In questi giorni, però, gli utenti che hanno effettuato l’upgrade si sono ritrovati ad avere tra le mani un’applicazione con errori grossolani e che sembra sia ancora in fase beta. La volontà di Cupertino di distaccarsi da BigG ha portato ad acquisire le mappe e tutto il materiale cartografico presso produttori terzi ed ha semplicemente impiegato una piccola parte delle proprie risorse per sviluppare un’applicazione cloud based. Google Maps ha necessitato anni per svilupparsi fino al livello odierno ma Apple ha cercato di contrastare Google con la propria applicazione che però, oltre ad essere acerba, possiede molti errori al suo interno. Interessante, però, è il fatto che Apple abbia creato un’infrastruttura cloud based basata su mappe vettoriali, che a differenza di Google, permettono una maggiore velocità di elaborazione e di comprendere meglio le reali dimensioni di una strada. In queste ultime ore sui social network sono nati hashtag come #ios6apocalypse ed anche un Tumblr in cui vengono raccolti tutti gli errori presenti sulle mappe 2D e 3D. Nel frattempo, Apple è al lavoro per assumere ingegneri e migliorare le mappe. A nostro avviso l’applicazione è un buon punto di partenza anche se abbiamo notato che soprattutto in continenti come Asia ed Africa mancano molte indicazioni, punti di interesse ed anche strade. Google, d’altro canto, sembra intenzionata a pubblicare sull’App Store una nuova versione dell’applicazione Google Maps. Staremo a vedere.

Link | The Verge

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273