Top

Problemi con Windows 7 ?
Clicca qui per Correggere gli errori di Windows 7 e ottimizzare le Prestazione del PC

Microsoft: Aggiornamenti Sicurezza Windows XP Fino Al 2015

Qualche giorno fa, Microsoft ha annunciato che continuerà ad offrire aggiornamenti per i propri prodotti di security a tutti gli utenti di computer Windows XP, fino al 14 luglio 2015. La scelta di Microsoft, segue l’annuncio che era già stato dato in precedenza in cui l’azienda di Redmond aveva sottolineato l’interruzione degli aggiornamenti a partire dal giorno 8 aprile 2014. Andiamo a vedere in dettaglio, quindi, cosa cambierà per tutti gli utenti.

Screen_shot_2014-01-15_at_1.52.57_PM_580-0

Windows XP: Un Sistema Operativo Al Tramonto

Windows XP è uno dei sistemi operativi di Microsoft che, storicamente, ha registrato il maggior successo tra gli utenti. Le percentuali di diffusione di XP, infatti, hanno dimostrato come questo sistema operativo fosse veramente popolare e sicuro. Tuttavia, dopo il fallimento di Windows Vista, e i nuovi sistemi operativi Windows 7 e Windows 8, Windows XP è un sistema operativo ormai anziano e con tante falle ancora irrisolte. A Redmond, inoltre, stanno spingendo da tempo le aziende verso la migrazione da XP verso i nuovi sistemi operativi, anche se vi sono grossi ostacoli per quanto riguarda il software sviluppato ad-hoc. Il passaggio verso i nuovi sistemi operativi di Microsoft, infatti, comporta ulteriori spese sia nell’acquisto di nuovi computer che nella riscrittura delle applicazioni. L’azienda di Redmond, tuttavia, ha deciso di interrompere gli aggiornamenti a partire dal giorno 8 aprile 2014, ma fino al 14 luglio 2015 verranno rilasciati aggiornamenti anti-malware, anche se da un punto di vista tecnico Windows XP sarà sempre di più soggetto ad attacchi esterni.
Sicuramente Microsoft desidera che i propri clienti effettuino l’upgrade, ma attraverso il rilascio di aggiornamenti anti-malware tenta di proteggerli per gli “ultimi mesi di vita”. Vi è da sottolineare, inoltre, che l’estrema longevità di un sistema operativo come Windows XP è un caso unico nella storia dell’informatica e nel 2008 Microsoft lo aveva già dichiarato non essere più il principale sistema operativo dell’azienda.

Il fallimento di Windows Vista, a nostro avviso, ha allungato di molti anni la vita di Windows XP, ma oggi sistemi operativi come Windows 7 e Windows 8 offrono un livello di protezione superiori e sfruttano le tecnologie di ultima generazione. Ricordiamo, infine, che Windows 7 può essere installato anche su computer anziani visto che i requisiti di sistema non sono troppo elevati. Ovviamente l’esperienza utente ne risentirà, ma il livello di sicurezza sarà superiore rispetto a Windows XP. Cosa ne pensate?

“Microsoft has announced the Windows XP end of support date of April 8, 2014. After this date, Windows XP will no longer be a supported operating system. To help organizations complete their migrations, Microsoft will continue to provide updates to our anti-malware signatures and engine for Windows XP users through July 14, 2015. This does not affect the end-of-support date of Windows XP, or the supportability of Windows XP for other Microsoft products, which deliver and apply those signatures.”

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273