Top

Microsoft Appoggia Il Jailbreak Di Windows Phone WP7?

Si tratta ancora di indiscrezioni non molto chiare, eppure stando al blog ufficiale di Chevron WP7, l’ormai popolare tool di sblocco dei telefoni con sistema operativo Windows Phone 7, e stando anche al canale ufficiale dedicato agli sviluppatori di questa piattaforma, sembrerebbe che gli autori del programma abbiano siglato un importante accordo di collaborazione con Microsoft, destinato a far discutere.

Microsoft pronta a sostenere il jailbreak di WP7

La multinazionale di Redmond sarebbe dunque pronta a sostenere lo sviluppo di un’applicazione approvata per il jailbreak di Windows Phone 7, che renderà possibile l’installazione di app non presenti nel Marketplace Windows Phone 7.

In sostanza il succo è questo: gli utenti saranno liberi di decidere se installare solo software sicuri e approvati scaricandoli dal Marketplace oppure se installare qualsiasi software utilizzando la nuova applicazione ufficiale di sblocco, Chevron WP7 Labs.

Una decisione in netta controtendenza rispetto al concorrente più ostico, Apple, che ha sempre fortemente ostacolato il jailbreak dei propri prodotti. Inutile far notare che la mossa di Microsoft sembra incentrata all’obiettivo di rendere ancora più appetibile il proprio sistema operativo per dispositivi mobili, espandendo gli orizzonti anche ai software non presenti nel proprio Marketplace.

L’unico neo di tutto ciò, aldilà della questione sicurezza su cui Microsoft afferma di essere al lavoro, riguarda la piccola tariffa che gli autori di Chevron richiederanno per consentire l’utilizzo del servizio, pagabile via Paypal e introdotta “per coprire i costi di sviluppo del progetto“.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273