Top

Microsoft Attacca OpenOffice (VIDEO)

Microsoft ha pubblicato sul canale YouTube “Officevideos” un video della durata di 2 minuti e 49 secondi, nel quale attacca apertamente OpenOffice screditandolo sotto ogni punto di vista, con tanto di varie testimonianze.

OpenOffice? Spazzatura, almeno secondo Microsoft

Secondo Microsoft OpenOffice non può essere una scelta per chi ha necessità di un software serio ed affidabile per la gestione d’ufficio, infatti secondo l’azienda di Redmond una scelta di questo tipo porterebbe solo tante problematiche e rallentamenti nella gestione di vario tipo.

L’intero filmato è basato su vari attacchi ad OpenOffice, una vera e propria campagna denigratoria, alzando così molto i toni della sfida tra le due suit di software; tutto questo avviene nel momento in cui OpenOffice si trova in un momento molto delicato, con la probabile scissione verso LibreOffice.

Non si capisce bene il motivo di questa manovra così all’improvviso, soprattutto perchè in questo momento OpenOffice non è una vera e propria minaccia e non lo potrà essere nel breve periodo.

Il video è stato studiato nei minimi dettagli, infatti è da notare come la musica, i toni di voce e l’infografica sono stati progettati in modo da mandare un messaggio ripetitivo: OpenOffice è una soluzione inefficente, non affidabile, che sfrutta troppe risorse, crea problemi di formattazione e determina molti ritardi; il tutto basato su 17 testimonianze di responsabili d’azienda.

Il video è davvero di forte impatto, forse un impatto troppo forte infatti il video è stato rimosso dal canale “Officevideos”, ma risulta ancora presente sulla repository e quindi visibile a tutti:

Cosa ne pensate?

Ecco un nostro articolo riguardante le novità di Office 2010

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273