Top

Microsoft Celebra le Esequie all’iPhone: Arriva Windows Phone 7

La notizia era talmente bizzarra da rendere impossibile non segnalarvela. Microsoft ha inscenato nei pressi di Redmond una curiosa cerimonia funeraria per prendersi gioco dell’iPhone (o meglio del suo iOS), lo smartphone tuttofare della sua acerrima concorrente Apple.

Il finto funerale è stato corredato da un corteo funebre, macabro e tragicomico allo stesso tempo. Il carro ha fatto strada ad alcuni dipendenti Microsoft travestiti per l’occasione da zombie e uomini sandwich a forma di cellulari. La salma? Il povero iPhone.

Il funerale dell’iPhone per presentare Windows Phone 7

Tutta la messinscena della multinazionale americana guidata da Ballmer è però soltanto uno sberleffo (tradizionalmente è Apple a inventarsi queste “bravate” per criticare i concorrenti). Preso di mira anche il BlackBerry di RIM, mentre nessun accenno è stato fatto a Google Android che forse, tra tutti, è l’avversario più temibile. A conclusione dell’evento una coreagrafia sulle note di Thriller.

Il fulcro della vicenda altro non era se non una presentazione originale (e intelligente, almeno dal punto di vista mediatico) del nuovo sistema operativo mobile dell’azienda: Windows Phone 7. Secondo indiscrezioni ufficiose la data del lancio è fissata per l’11 ottobre. Dai video e dalle anteprime, Windows Phone 7 (che supporterà nativamente il multitouch) sarà rivoluzionario. Staremo a vedere.

Per ora intanto accogliamo positivamente la notizia che in Italia, così come in altri quattro Paesi, il sistema operativo sarà completo e pienamente accessibile in tutte le sue funzionalità, tra cui il servizio musicale Zune. Chi invece la spunterà tra Seven, Android e iOS, questo non possiamo ancora predirlo. Il tempo darà i suoi verdetti, forse già nel primo trimestre del prossimo anno.

Video | Coreografia finale – Presentazione Windows Phone 7

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273