Top

Microsoft Compra Nokia Per 5.44 Miliardi Di Euro

In queste ultime ore, Microsoft ha comprato Nokia per una cifra pari a 5.44 miliardi di euro. Questa acquisizione annunciata in data odierna permetterà a Microsoft di poter unire lo sviluppo software di Windows Phone assieme a quello del primario partner a livello hardware. Andiamo a vedere in dettaglio cosa cambierà sia per Microsoft che per la stessa Nokia.

Nokia_0905_Ballmer_Elop

Acquisizione Attesa

Negli anni ’90 e nei primi anni 2000, Nokia era una delle più importanti aziende nel mondo dei cellulari. Con l’arrivo degli smartphone sul mercato, però, l’azienda di Espoo ha continuato ad investire sul sistema operativo Symbian, ma le scelte effettuate non hanno ripagato l’azienda negli anni successivi, al punto tale da giungere ad un passo dalla bancarotta. Con la nomina, il 21 settembre 2010, del nuovo CEO Stephen Elop, Nokia nel febbraio 2011 annunciò di aver siglato una partnership con Microsoft per avere l’esclusiva di Windows Phone sulla gamma di smartphone Lumia ed, ovviamente, investimenti milionari da parte di Redmond in marketing e ricerca. Dopo la crescita delle vendite di smartphone Lumia, soprattutto in Europa, Microsoft si è sempre di più dimostrata interessata ad acquisire l’intera divisione smartphone di Nokia, effettuando, quindi, un’operazione simile a quella di Google con Motorola.

microsoft_nokia

Con l’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft, l’azienda di Redmond assorbirà i 32 mila dipendenti ed, ovviamente, acquisirà sia i brand Lumia che Asha e soprattutto i brevetti dell’azienda di Espoo. Attualmente Windows Phone, pur avendo registrato un successo con gli smartphone Lumia è la terza piattaforma mobile sul mercato, staccata nettamente da Android ed iOS. Unendo, però, hardware e software, Microsoft sembra interessata ad offrire una maggiore e completa esperienza utente, simile in qualche modo all’integrazione tra iOS ed iPhone.

Building on the partnership with Nokia announced in February 2011 and the increasing success of Nokia’s Lumia smartphones, Microsoft aims to accelerate the growth of its share and profit in mobile devices through faster innovation, increased synergies, and unified branding and marketing. For Nokia, this transaction is expected to be significantly accretive to earnings, strengthen its financial position, and provide a solid basis for future investment in its continuing businesses.

Per quanto riguarda Stephen Elop, che diventerà capo della divisione “Device and studios”, lascerà la guida di Nokia a Risto Siilasmaa e secondo le ultime indiscrezioni potrà diventar presto il CEO di Microsoft, quando Steve Ballmer si farà da parte. Con l’acquisizione di Nokia, Microsoft potrà ulteriormente investire sul brand e cercare di avere la stessa attrattiva di marchi come Samsung ad Apple grazie sia all’integrazione tra piattaforme ma anche investimenti marketing più unificati. Da ora in poi Microsoft e Nokia parleranno la stessa lingua e staremo a vedere nei prossimi mesi quali saranno le differenze rispetto a quando erano divise. Cosa ne pensate?

“After a thorough assessment of how to maximize shareholder value, including consideration of a variety of alternatives, we believe this transaction is the best path forward for Nokia and its shareholders. Additionally, the deal offers future opportunities for many Nokia employees as part of a company with the strategy, financial resources and determination to succeed in the mobile space.”

ballmer_elop_110112

Link | cnet

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273