Top

Microsoft, HTC, Nokia E Sony Ericsson Contro Il Marchio Dell’App Store In Europa

Non c’è proprio nulla da fare, siamo entrati in un vicolo cieco da cui non si può più uscire. Il mondo della telefonia mobile vive continui stravolgimenti, grattacapi, invenzioni ma anche dibattiti, accuse e guerre di brevetti. Si era parlato di Apple contro Samsung, oppure di Apple contro LG, oppure di Apple contro HTC, insomma da quanto abbiamo capito fin’ora la Apple è sempre dentro nei vari grovigli da risolvere.

Tutti contro Apple?

Questo perché? Probabilmente per i suoi bei prodotti e la sua filosofia di mercato, di vendita e di brevetti. Altamente fastidiosa per tutte le svariate case produttrici di telefonini che intendono sfondare nel mercato. L’ultimissima, guarda caso, riguarda ancora la Apple,  ma questa volta si ritrova schierata contro una potente alleanza, composta da Microsoft, HTC, Nokia e Sony Ericsson.

Qual è il motivo della contestazione? I potenti marchi citati poco fa richiedono l’invalidazione della registrazione del marchio “App Store” riservata ad Apple anche in Europa. L’alleanza delle società concorrenti di Cupertino richiedono la revisione della registrazione concessa ad Apple, sostenendo che il marchio “App Store” sia troppo generico e, per l’appunto, il suo utilizzo dovrebbe essere possibile a chiunque. In poche parole quel marchio, come capito fin’ora, sarebbe mancante di un carattere distintivo da parte di Apple.

Va ricordato che Microsoft in America ha già contestato l’attribuzione del marchio “App Store” concessa ad Apple, con una mozione presentata all’ufficio brevetti e marchi statunitense nel mese di Gennaio 2011. Successivamente nel mese di Marzo Apple ha denunciato Amazon, guarda caso, per l’utilizzo del termine “Appstore” che venne impiegato per il suo nuovo store di software su Internet. In risposta alla denuncia di Cupertino anche Amazon si è unita alla causa avanzata da Microsoft , nella contestazione della registrazione.

Tutti contro Apple? A quanto pare le strade sembrano indicare quell’unica soluzione, perciò quale sarà la prossima vicenda? Staremo a vedere.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273