Top

Microsoft Non Produrrà Smartphone Auto-Branded

Dopo la presentazione di Surface e di Windows Phone 8 da parte di Microsoft, tutto il grande pubblico ha dato per scontato molte cose e aspetti che durante la conferenza Microsoft non aveva neanche accennato. Forse perché non aveva intenzione di farlo. Le voci sempre più insistenti che giravano in questi giorni in rete, vedevano i nuovi Windows Phone 8 all’interno “del ciclone”. Come mai? Tutti ritenevano ormai affar fatto, la produzione di uno smartphone esclusivo Micorosft che avrebbe montato il nuovo OS di Redmond. Affermazioni insistenti vista la presentazione di Surface che, per chi non abbia seguito il nostro blog nei giorni precedenti, è un tablet innovativo creato da Microsoft proprio per montare l’OS Windows 8 e sfruttarlo appieno in tutte le sue nuove funzionalità e potenzialità.

Le Smentite di Microsoft

Viste le voci che si facevano sempre più forti sul web, Microsoft si è forse sentita in obbligo di dover dare delle smentite o delel conferme. Bene, le smentite sono arrivate. Lo stesso Greg Sullivan, la famosa “chioma folta” che appare nelle presentazioni di  Microsoft, Senior Marketing Manager di Windows Phone, ha detto alla stampa che Microsoft non ha alcuna intenzione di entrare nel mondo mobile come produttrice di smartphone auto-branded, poiché non ritiene questa scelta una buona strategia di mercato. Sullivan continua dicendo che Microsoft potrà continuare a far affidamento, per i prossimi Windows Phone 8, ad alcuni degli attuali partner e anche ad una New Entry.

I produttori fino ad ora confermati sono HTC, Nokia e Samsung, mentre la new entry è rappresentata da Huawei. Sullivan ha continuato elogiando gli attuali partner e dicendo di essere molto soddisfatto di quanto le società stanno facendo. Però forse l’entrata di Microsoft all’interno del settore mobile, e più nello specifico nella produzione di hardware per smartphone , potrebbe essere realtà con una probabile acquisizione del gruppo Nokia che, come vi abbiamo raccontato, sta vivendo un duro periodo di crisi ed è quasi arrivata al lastrico. Restate sintonizzati in attesa di nuovi aggiornamenti. 😉

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273