Top

Microsoft Presenta Il Web Del Futuro

Microsoft sta lavorando al web del futuro, introducendo novità e ripensando a come internet possa essere un luogo in cui fruire contenuti in modo semplice, immediato, aperto ed immersivo. Grazie all’azienda di Redmond, ZioGeek ha potuto partecipare ad un incontro in cui é sono state presentate le ultime tecnologie di Internet Explorer 11 e la futura evoluzione del web.

Microsoft Presenta Il Web Del Futuro

Il Web Cambia Rapidamente

Come si trasformerà il web nei prossimi anni? Le tecnologie odierne avranno un impatto sul futuro? Questi sono alcuni degli aspetti a cui Microsoft sta lavorando. In un recente incontro con Justin Garrett, Group Product Marketing Manager di Internet Explorer, è stata sottolineata l’importanza di come le nuove tecnologia, in particolare il multi-touch, stiano cambiando il nostro modo di interagire con i dispositivi. Coloro che sono “nativi digitali”, non a caso riescono ad apprendere, più facilmente, come interfacciarsi con tablet e smartphone. Una delle sfide del futuro, per Microsoft, é quella di riuscire a “spingere” internet oltre i limiti e realizzare l’internet del domani.

Ma quali saranno le principali novità? Le performance dei dispositivi stanno aumentando sempre di più e l’utenza desidera avere a disposizione, nel più breve tempo possibile, tutte le informazioni di cui necessita.

Web Futuro Microsoft

Nativo = Web

Secondo Microsoft, quindi, vi sarà un cambiamento di paradigma. Oggi, infatti, smartphone e tablet permettono di navigare su internet ed allo stesso tempo hanno centinaia di applicazioni al loro interno. Molto spesso capita che i siti web obblighino l’utente ad utilizzare una determinata applicazione, invece di visitare la versione online non “user friendly”. Cambiare paradigma rappresenta un cambiamento nella concezione di internet e delle applicazioni. A Redmond stanno lavorando per l’internet del futuro in cui la rete sarà una piattaforma attraverso la quale sarà possibile usufruire contenuti in modalità mobile, senza dover necessariamente installare un’applicazione nativa sul proprio dispositivo.

Il nuovo Internet Explorer 11, già oggi, offre funzionalità veramente all’avanguardia. Rispetto alle precedenti versioni, Microsoft ha lavorato a lungo nel realizzare IE 11 con un’interfaccia touch-friendly ed integrare le tecnologie di ultima generazione. Justin Garrett, durante la sua presentazione, ha focalizzato l’attenzione sul fatto che a Redmond stiano lavorando su progetti veramente innovativi e che sono già accessibili online. Le parole d’ordine per internet del futuro e di Internet Explorer sono: siti web real world, grafica 3D, giochi multiplayer ed immagini ad alta definizione. L’esperienza web sarà completamente rivoluzionata e coniugherà aspetti grafici assieme a contenuti presentati in modo innovativo ed accattivante.

Negli esempi che Justin Garrett ha mostrato alla stampa vi è stata la possibilità di vedere come i videogiochi, anche con grafica complessa, potranno essere sviluppati appositamente per web browser.

L’interesse di Microsoft nel “Pushing the limits of what’s possible on the Web” dimostra come il web potrà essere uno dei principali mezzi di comunicazione e che andrà, in parte, a sostituire la tendenza attuale di realizzare applicazioni ad-hoc per ogni tipologia di sistema operativo mobile.

NORAD Microsoft Web Futuro Rethink

Semplificazione Per Gli Sviluppatori

Gli sviluppatori, infatti, che utilizzano tecnologie come HTML 5, Javascript e molte altre, hanno già a disposizione strumenti veramente potenti per la realizzazione dei siti web del futuro. I tempi di sviluppo, rispetto ad oggi, potranno essere inferiori grazie alle future librerie web ed, inoltre, non ci sarà più la necessità di frammentare e sviluppare applicazioni dedicate.

A dimostrazione di tutto ciò, gli ingegneri di Redmond hanno realizzato alcuni progetti, tra cui NORAD, una pagina web dedicata per seguire Babbo Natale durante il suo viaggio intorno al mondo. Rispetto allo scorso anno, Microsoft ha sviluppato l’intero sito web abbandonando Adobe in favore di HTML 5, Javascript, WebGL ed altre tecnologie. Il risultato è evidente, adesso all’interno di NORAD vi sono presenti una grafica accattivante, funzionalità di intrattenimento dell’utente, tra cui giochi e molto altro ancora. NORAD è un progetto veramente interessate e che vi suggeriamo per intrattenere sia voi stessi che i bambini.

Presso questa pagina web potete trovare ulteriori dei principali esempi di come Microsoft, assieme a W3C, stia lavorando nella realizzazione di un web in cui sarà possibile avere contenuti user friendly per qualsiasi piattaforma e dispositivo.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273